tipress
CANTONE
10.03.2020 - 19:050

Dipendente cantonale malata di cancro, scatta l'interpellanza

«Da un anno in attesa di una decisione». Raoul Ghisletta interroga il governo

I tempi della procedura attirano gli strali del deputato socialista. «Il Consiglio di Stato faccia chiarezza»

BELLINZONA - Una dipendente del Cantone ammalata di cancro, in attesa da un anno una decisione dell'AI. È un caso anomalo, quello portato alla luce oggi da un'interpellanza di Raoul Ghisletta (PS). Il deputato socialista ha presentato oggi una serie di domande al governo, chiedendo lumi sulla vicenda. 

«Per la dipendente il diritto allo stipendio in caso di assenza per malattia finisce tra pochi giorni, ossia a fine marzo 2020» scrive il granconsigliere. «Evidentemente si tratta di una bruttissima situazione sia dal profilo finanziario, sia dal profilo psicologico per le persone ammalate e non ancora riconosciute invalide». 

Una caso che, secondo Ghisletta, «non è certo il primo». Sull'estensione del problema l'interpellanza chiede delucidazioni al Consiglio di Stato. 

Di seguito le domande al governo:

 -  Quanti sono i dipendenti cantonali che ogni anno perdono il diritto allo stipendio per malattia/infortunio non professionale (art. 30 LStip 2017)? Tra loro quanti sono quelli che perdono il diritto allo stipendio e che non hanno ancora ricevuto una decisione dell’AI?

- Quanti sono i dipendenti in generale in Ticino che ogni anno perdono il diritto allo stipendio per malattia/infortunio non professionale e che non hanno ancora ricevuto una decisione dell’AI?

- Cosa intende fare per migliorare la gestione di questo problema e per ridurre le difficoltà per queste persone senza stipendio e senza rendita?

- Intende in particolare migliorare la rilevazione tempestiva delle malattie di lunga durata tra Cantone e AI? Come intende procedere?

-  Intende in particolare ridurre i tempi l’esame delle richieste AI attraverso il potenziamento delle risorse amministrative e mediche dell’AI? Come intende procedere?

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 03:36:35 | 91.208.130.85