Tipress (archivio)
I due subentranti in Gran Consiglio.
CANTONE
18.11.2019 - 09:130
Aggiornamento : 13:39

Effetto domino, due volti nuovi in Gran Consiglio

Il ballottaggio per gli Stati ha provocato alcuni cambiamenti (anche) nel Parlamento cantonale: Marchesi e Storni vanno al Nazionale, al loro posto dentro Pamini e Garbani Nerini

BELLINZONA - Il ballottaggio di ieri - che ha visto le elezioni al Consiglio degli Stati di Marco Chiesa e Marina Carobbio Guscetti - ha portato cambiamenti radicali tra le fila dei ticinesi a Berna. Ma non solo. Lo scossone ha provocato modifiche anche nel Gran Consiglio cantonale. Una sorta di effetto domino tra la capitale federale e quella ticinese.

I due nuovi eletti nella Camera Alta, infatti, avevano già assicurato un posto in quella bassa. Poltrone che verranno ereditate dai loro subentrati: ovvero da Piero Marchesi (UDC) e Bruno Storni (PS).

Questi ultimi, quindi, lasceranno il Parlamento ticinese per la Berna federale. E il loro posto nel legislativo sarà preso da Paolo Pamini (primo subentrante democentrista) e da Fabrizio Garbani Nerini (primo subentrante socialista). 

«Orgogliosi» - L’Unione Democratica Federale (UDF Ticino) - tramite una nota stampa - si dice«orgogliosa» di aver contribuito all’elezione di Marco Chiesa al Consiglio degli Stati e si «congratula» con il neo-eletto nella «certezza» che sosterrà nella Camera Alta i «valori cristiani cari ad UDF Ticino». Nello stesso tempo UDF Ticino fa i «migliori auguri di buon lavoro» anche a Piero Marchesi, neo-Consigliere nazionale, e a Paolo Pamini che rientra in Gran Consiglio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 7 mesi fa su tio
La cosa più importante da imporre è di far valere la volontà del Popolo !!!!
twiceaday 7 mesi fa su tio
Non sono tanto contento dell'esito della votazione di ieri, ma un Pamini in granconsiglio mi tira su di morale!
ugobos 7 mesi fa su tio
@twiceaday non preoccuparti non cambiera niente. per cambiar le cose ci vuole la volonta del popolo e quella non ce quindi rimarra tutto com é
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 16:16:28 | 91.208.130.87