Ti Press
CANTONE
19.09.2019 - 22:150

30 km/h di notte per ridurre il rumore nell’abitato?

È la proposta di Maddalena Ermotti-Lepori e Giovanni Berardi, oggetto di un'interpellanza presentata al Consiglio di Stato

BELLINZONA - Il Canton Vaud dopo due anni di test e dopo consultazioni diverse ha recentemente introdotto la possibilità di limitare a 30 chilometri all’ora la velocità nelle località nelle ore notturne (dalle 22.00 alle 06.00), per i Comuni che lo chiedono.

Lo stesso Canton Vaud ha comunque fissato un certo numero di criteri che devono essere rispettati per entrare in materia sull’introduzione di un 30 all’ora di notte su un particolare asse stradale: la limitazione della velocità può riguardare unicamente le tratte in cui vige il 50 km/h di giorno (o il 40), il comune deve aver realizzato lo studio sul rumore, da cui risulti il superamento dei valori limite di immissione di notte, inoltre lungo l’asse stradale vi deve essere una forte densità di popolazione: vi è poi una procedura abbastanza complessa da seguire.

Un misura quindi complessa, ma fattibile, se vi è la volontà politica. Ed è proprio quanto chiede un'interpellanza presentata al Consiglio di Stato da Maddalena Ermotti-Lepori e Giovanni Berardi.

Nel dettaglio, ecco le domande poste all'attenzione del Governo:

  • Condivide la considerazione che una riduzione mirata della velocità nelle ore notturne sia una misura economica ed efficace per ridurre il rumore e far così rientrare nei limiti di legge un numero importante di edifici in cui (purtroppo) si trovano a risiedere ancora parecchi nostri concittadini e concittadine?
  • Sarebbe disposto a entrare nel merito della problematica, e valutare se promuovere queste misure, approfittando dell’esperienza del Canton Vaud?
  • Quali misure adotta il Cantone verso quei pochi veicoli, in particolare motocicli, rumorosissimi che si trovano talvolta a sfrecciare nell’abitato?

 


 

 

 

Commenti
 
F/A-18 4 sett fa su tio
Avanti così che in questo paese rimangono solo i rincoglioniti, chi lavora nel pubblico fin che ci sono i soldi per mantenerli, disoccupati, quelli in assistenza, pensionati e qualche masochista.
seo56 4 sett fa su tio
Fuori di testa
cambiamainagota 4 sett fa su tio
con l' incremento delle Auto elettriche portare il limite a 30 km/h di notte vuole dire aumentare il rumore visto che queste per legge sono obbligate a fare rumore fino a 30 km/h e vi assicuro che non ê un "rumorino"......
Arrosto72 4 sett fa su tio
Che pena! Qui qualcuno si deve dare una svegliata, e anche in fretta. Con un limite generale di 30 km/h, se si viene presi da un radar a 47 km/h si rischia la patente (!) e sono multe belle salate. Forse è questo il vero scopo. Perché tra 30 e 50 non c'é alcuna differenza di rumore. Forse addirittura a 50 km/h il rumore generato è addirittura inferiore.
Tato50 4 sett fa su tio
Spero che il Canton Vaud decida di non far pagare le tasse ai propri cittadini e voglio vedere se le succitate seguono a ruota l'esempio. Non c'è limite al peggio, non ai chilometri ;-((
jena 4 sett fa su tio
si si... auto a 30 all'ora e harley e 50ini di bimbiminkia che disturbano piu' di un aereo... coerenza zero.
centauro 4 sett fa su tio
@jena Ma infatti aspetto solo che lo facciano! pensa con la mia Husqvarna 600 monocilindrica a 30km/h tenuta in prima o in seconda col motore alto di giri che baccano uscirà dalla marmitta!!!!
matteo2006 4 sett fa su tio
Entrare in materia di discussione si può certamente fare; appunto entrare non iniziare a fare e poi pensare. Se non hai una moto e io non ce l'ho ma penso che anche il motociclista può avere il suo disturbo quando passano anche alle 11 di sera a tutto gas velocità massima 32km/h fanno più rumore di un tir in autostrada a 120 si hanno ragione quelle hanno davvero rotto le scatole non sono più necessarie. Mi chiedo chi e cosa abbia mai permesso di collaudare certi trattori a due ruote.
TI.CH 4 sett fa su tio
Altra idea balzana come i BUMP sulle strade.
tip75 4 sett fa su tio
cominciamo dunque a multare le campane ...poi possiamo pensare ad altro...ahhaha in Ticino basta multare e si diventa creativi
beta 4 sett fa su tio
Mah; certi elementi si portano appresso una scatola cranica vuota ? Ricoverateli prima che si facciano male !!!
Litapeppino 4 sett fa su tio
Ma questa Maddalena Ermotti, e Giovanni Berardi, ma da dove arrivano, da che pianeta? Ma queste 2 spece di fenomini, ma non si sono accorti che i problemi del Cantone Ticino e dei ticinesi sono ben altri, molto, ma molto piu importanti ! Ma smettetela di continuare ad inventare, divieti, proibizioni, tasse su tasse. Ma perché non andate a vivere nel Canton Vaud cosi avete i vostri 30 km all'ora. Ma smettetela sono i "personaggi" come voi che rovinano il Ticino.
aleddgg 4 sett fa su tio
Non ho parole... le cose non cambiano secondo me, c’e comunque rumore che sia a 30 o 50... questa è solo una scusa per rompere agli automobilisti
Bayron 4 sett fa su tio
Ma questi sono pazzi!!!!!
Pier 4 sett fa su tio
Beh, a questo punto mettiamo anche il coprifuoco dopo una certa ora, così non ci saranno più rumori molesti! Ma stiamo impazzendo? Sono convinto che, presto, ci obbligheranno a portare scarpe ovattate dopo una certa ora, altrimenti disturberemo la quiete pubblica! LP (da non confondere con la sigla di Long Playing. In questo caso è "Lasem pèrd"!
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 04:45:18 | 91.208.130.86