Tipress
Da sinistra a destra, Massimo Mobiglia, Arnaboldi Vittoria, Piotr Nikiforoff, Laura Fischer-Nikiforoff, Stefano Pesce, Stefano Guido Cantaluppi.
+ 1
CANTONE
08.08.2019 - 15:380

La protezione dell'ambiente «prioritaria anche al centro»

La sezione ticinese dei Verdi Liberali ha presentato oggi la propria lista per le elezioni federali

VERNATE - La sezione ticinese del partito dei Verdi Liberali (Pvl) ha presentato oggi la sua squadra per l'elezione al Consiglio nazionale del prossimo ottobre. I nomi inseriti in lista sono quelli di Vittoria Arnaboldi, Stefano Guido Cantaluppi, Laura Fischer-Nikiforoff, Francesca Martinez Triaca, Emanuele Mobiglia, Massimo Mobiglia, Piotr Nikiforoff e Stefano Pesce.

«Siamo convinti che la protezione dell’ambiente non possa più essere un tema di un unico schieramento politico, ma debba diventare prioritario anche al centro». Per quanto riguarda i temi, i cavalli di battaglia sono la protezione del clima e l’innovazione. «Siamo convinti che occorra dare un cambio di rotta urgente alla nostra politica per poter prendere misure efficaci nella lotta al surriscaldamento climatico».

Riduzione dell’uso di energie fossili, svolta energetica, mobilità sostenibile. Il partito «ha deciso di impegnarsi concretamente per il clima durante tutta la campagna e cercherà di limitare i propri spostamenti. Tutte le emissioni di CO2 generate dagli spostamenti di candidate e candidati, così come da collaboratori, verranno compensate con progetti di riforestazione».

Tipress
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 03:18:16 | 91.208.130.86