Immobili
Veicoli
LUGANO
28.04.2016 - 16:580

Collaborazione in vista per le Biblioteche di quartiere

LUGANO - Il Municipio ha sottoscritto un contratto di collaborazione con la Fondazione Bibliomedia Svizzera con l’obiettivo di aumentare il quantitativo di libri a disposizione degli utenti e per sgravare le biblioteche di quartiere dagli oneri dei prestiti, assunti dall’ente pubblico. Lo scambio regolare dei libri garantirà alle biblioteche di quartiere il ricambio continuo, rendendo l’offerta più attrattiva.

Il contratto, con decorrenza dal 1. gennaio 2017 e della durata di tre anni, consentirà di disporre di oltre 5'000 prestiti annui. Il volume dei prestiti attuale è di circa 2'700 volumi.

La principale azione di Bibliomedia consiste nel prestito agevolato di libri alle diverse biblioteche. Il sistema, oltre a ridurre gli investimenti necessari per l’acquisto e la gestione dei libri, facilita il rinnovo costante dell’offerta di volumi. La Fondazione fornisce anche un’adeguata formazione per il personale e un sistema informatico per la gestione dei prestiti.

L’auspicio è che le biblioteche di quartiere, attraverso la diversificazione delle iniziative, possano diventare luoghi di aggregazione e di socializzazione dove promuovere eventi culturali e ricreativi e dove rivolgersi per il prestito dei libri, la lettura dei giornali e l’accesso a internet.

La decisione di far rientrare le biblioteche di quartiere nel circuito di Bibliomedia garantisce l’equità di trattamento delle diverse strutture e costituisce un primo passo a sostegno delle attività da loro svolte a favore della popolazione. 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 16:32:59 | 91.208.130.87