Immobili
Veicoli

CONFINEAggrediti con una bottiglia di vetro, feriti un bambino e un ragazzo

11.08.22 - 18:26
Un uomo è stato inoltre ritrovato morto, nella sua auto, con la gola tagliata.
Deposit
Fonte Ats
Aggrediti con una bottiglia di vetro, feriti un bambino e un ragazzo
Un uomo è stato inoltre ritrovato morto, nella sua auto, con la gola tagliata.
L'autore della violenza sarebbe già stato arrestato.

COMO - Doppia aggressione alla periferia di Como. Questa mattina un uomo ha preso di mira prima un bambino e poi un giovane, prendendoli a bottigliate. L'individuo, che ha agito senza apparente motivo, è stato poi arrestato dalla polizia.

La prima vittima, il bambino, è stato colpito a un braccio e a una mano mentre si trovava in compagnia dello zio. L'aggressore è poi scappato. Qualche ora dopo, a un paio di chilometri di distanza, un ragazzo è stato ferito alla gola con un coccio di vetro mentre camminava in via Giussani. I due feriti non sono in gravi condizioni, ma lo spavento è stato notevole.

Anche un omicidio? - Il corpo senza vita di un uomo di 70 anni è stato inoltre trovato, sempre questo pomeriggio, all'interno di un'auto in via Giussani. L'anziano aveva una ferita da arma da taglio alla gola: dai primi accertamenti sarebbe stato ucciso. 

Le forze dell'ordine, sulla base delle testimonianze dei passanti, hanno arrestato un uomo di 33 anni nel primo pomeriggio. Quest'ultimo ha precedenti penali. Ieri sera, inoltre, si era presentato in evidente stato di alterazione al pronto soccorso dell'ospedale, cosa che ha fatto anche questa mattina. In entrambi i casi è stato allontanato.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE