Immobili
Veicoli

CANTONESpostato il camion, resta il caos viario

18.03.22 - 17:41
Dopo l'incidente in autostrada, per gli spostamenti nel Luganese ci vuole ancora molta pazienza
tio/20min/Davide Giordano
Spostato il camion, resta il caos viario
Dopo l'incidente in autostrada, per gli spostamenti nel Luganese ci vuole ancora molta pazienza

LUGANO - Sulle strade del Luganese è ancora necessaria molta, moltissima pazienza. A seguito dell'incidente che si è verificato attorno a mezzogiorno sulla carreggiata sud dell'autostrada A2, all'altezza di Muzzano, gli spostamenti avvengono ancora a rilento.

Il conducente di un TIR con targhe bulgare, lo ricordiamo, aveva sbandato per finire poi di traverso sulle due corsie di marcia, bloccando completamente la circolazione. Nel frattempo il camion è stato rimosso.

Con la riapertura, attorno alle 13, del tratto autostradale, non è però ancora stato possibile smaltire tutto il traffico. E a questo si è inoltre aggiunto quello del venerdì sera.

Screenshot TCS

In particolare lungo l'asse autostradale, tra Lugano Nord e Lugano Sud la circolazione è bidirezionale e il traffico è congestionato, secondo le informazioni fornite dal TCS.

Ma si circola a rilento anche sulle strade cittadine di Lugano, nei dintorni della stazione ferroviaria, in particolare lungo via Clemente Maraini, via Besso, via San Gottardo, via Zurigo e via Torricelli.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO