Immobili
Veicoli

CANTONEIl radar di Balerna era stato danneggiato

12.01.21 - 17:44
L'autore del gesto è un 43enne residente nel Mendrisiotto: è stato identificato e denunciato al Ministero pubblico
Foto lettore tio/20minuti
Il radar di Balerna era stato danneggiato
L'autore del gesto è un 43enne residente nel Mendrisiotto: è stato identificato e denunciato al Ministero pubblico

BALERNA - L'intervento di manutenzione al radar di Balerna (la nota postazione fissa situata lungo l'autostrada A2) era dovuto a un danneggiamento. È quanto si evince da un odierno comunicato della polizia cantonale: «Sull'apparecchio erano stati rilevati segni di scasso e danneggiamento» si legge nella nota.

Ma l'autore del gesto non l'ha fatta franca. Si tratta di un 43enne cittadino italiano residente nel Mendrisiotto che nella tarda mattinata di oggi è stato fermato dalle guardie di confine in territorio di Vacallo. L'identificazione è stata possibile grazie alle verifiche e agli accertamenti avviati dalla polizia cantonale.

Al termine dei verbali di interrogatorio, il 43enne è stato denunciato al Ministero pubblico. Le ipotesi di reato a suo carico sono quelle di danneggiamento e grave infrazione alla Legge sulla circolazione stradale.

NOTIZIE PIÙ LETTE