deposit
SANT'ANTONINO
19.10.2020 - 18:340
Aggiornamento : 20:31

Fuggono con 4 motoseghe, il colpo va a segno a metà

Due ladruncoli si sono introdotti all'Agrar Shop Ticino tentando il "colpaccio".

I loro piani, però, non sono andati secondo previsioni.

SANT'ANTONINO - Ha del surreale il furto, tentato e in parte riuscito, avvenuto in pieno giorno all'Agrar Shop Ticino di Sant'Antonino. Qui, nel primo pomeriggio di sabato, due soggetti si sono introdotti e, davanti ai presenti, hanno agguantato due motoseghe lasciando il negozio come se niente fosse.

Non contento, il duo si è ripresentato pochi minuti dopo. «Un mio dipendente mi ha fatto notare che stava accadendo qualcosa di strano - ci racconta il titolare del negozio -. Quando li ha visti uscire con in mano altre due motoseghe non ci ha pensato un secondo e gli è corso dietro».

Un inseguimento, questo, che ha permesso di recuperare gli ultimi due articoli. «Purtroppo non ci siamo accorti che i primi due pezzi li avevano nascosti a pochi metri di distanza, all'interno di un furgone parcheggiato», prosegue il negoziante.

Nonostante fossero stati scoperti, i ladruncoli si sono ripresentati poco dopo per andare a recuperare ciò che avevano nascosto. «Li abbiamo visti, ma non abbiamo fatto in tempo a intervenire. Si sono dati alla fuga».

Il furto, ovviamente, è stato immediatamente denunciato. «La polizia è al lavoro - conclude il commerciante -. Credo che rivedremo presto la merce rubata».

A quanto pare, infatti, i due ladri della domenica non sono stati molto svegli. Avrebbero messo, subito dopo, gli articoli in vendita su internet. Con tanto di numero di telefono. Fosse andato a segno, il colpo avrebbe fruttato non poco. Il valore di tutta la merce? Circa 4'000 franchi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-22 19:35:43 | 91.208.130.86