Immobili
Veicoli
Schianto a Gnosca, muoiono padre e figlio di un anno

BELLINZONASchianto a Gnosca, muoiono padre e figlio di un anno

29.09.20 - 22:18
Un'automobile si è schiantata contro il muro di una chiesetta posizionata da parte alla strada cantonale.
FVR / M. Franjo
Schianto a Gnosca, muoiono padre e figlio di un anno
Un'automobile si è schiantata contro il muro di una chiesetta posizionata da parte alla strada cantonale.
Il padre è deceduto sul colpo, mentre il bimbo è spirato poco dopo essere stato trasportato all'ospedale San Giovanni.

GNOSCA - Un tragico schianto. Una giovanissima vita spezzata. Ha avuto un esito tragico l'incidente della circolazione avvenuto questa sera, poco prima delle 18.00, a Gnosca.

Un'auto, un Suv della Hyundai con targhe ticinesi, si è infatti schiantata contro il muro della chiesetta di San Giuseppe, posizionata da parte alla strada cantonale, provocando la morte di entrambi gli occupanti a bordo. Padre e figlio. Le vittime sono infatti un 43enne ticinese - residente nella regione - e un bimbo di solo un anno. Il genitore è morto sul colpo, mentre il piccolo è stato ritrovato dai soccorritori in condizioni disperate all'interno del veicolo ed è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale San Giovanni da un'ambulanza della Croce Verde. Una corsa purtroppo risultata vana visto che il bimbo è spirato poco dopo il ricovero a causa delle gravissime ferite riportate.

Una tragedia la cui dinamica non è ancora del tutto chiara. Starà agli agenti della polizia scientifica, subito giunti sul posto insieme ai colleghi della cantonale e della Comunale di Bellinzona, determinare i motivi per cui il conducente ha perso il controllo del veicolo su un tratto di strada completamente dritto. Sul luogo del tragico incidente sono intervenuti pure i soccorritori della Rega, i pompieri di Bellinzona. 

La strada cantonale rimarrà chiusa almeno fino alle 23.00. Per prestare sostegno psicologico ai famigliari delle vittime è stato richiesto l'intervento del Care Team. 

Eventuali testimoni che avessero assistito all'incidente sono pregati di contattare la polizia cantonale allo 0848.25.55.55.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO