Polizia cantonale - Grigioni
La cassa registratrice scassinata ritrovata in un bosco a Castasegna.
CASACCIA (GR)
15.11.2019 - 16:290

Furti in Bregaglia, denunciate tre persone

Lo scorso 24 ottobre rubarono un portamonete di servizio in un bar ed una cassa in un negozio di alimentari

CASACCIA - Tre giovani di nazionalità ceca - di età compresa tra i 20 e i 22 anni - sono stati denunciati alla procura pubblica nel Canton Grigioni in quanto sospettati di due furti avvenuti lo scorso 24 ottobre in Bregaglia.

I fatti - riferisce la Polizia cantonale grigionese in un comunicato - risalgono allo scorso 24 ottobre. Il primo è avvenuto in un bar nella frazione di Casaccia. Sfruttando un momento di assenza della locandiera, i malintenzionati hanno rubato un portamonete di servizio da un cassetto. Successivamente, a Promontogno, si è verificato un furto con scasso in un negozio di alimentari, dal quale è stata sottratta la cassa registratrice (poi ritrovata in un bosco di Castasegna).

Un’ora dopo i fatti, le autorità hanno intercettato l’autovettura a bordo del quale si trovavano i tre a Silvaplana. Sulla stessa sono stati rinvenuti diversi attrezzi da scasso.

Gli accertamenti effettuati, conferma la polizia, hanno permesso di addebitare entrambi i furti ai tre uomini. La refurtiva, così come i danni provocati, ammontano a diverse centinaia di franchi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 03:28:21 | 91.208.130.85