keystone
LUGANO / MILANO
20.09.2019 - 19:540
Aggiornamento : 21.09.2019 - 10:16

19enne anarchico di Lugano si consegna alla Polizia

Il giovane farebbe parte del gruppo che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, mise a ferro e fuoco la città

LUGANO - Sono numerose le misure cautelari che la Polizia italiana sta notificando nei confronti degli anarchici che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, misero a ferro e fuoco la città.

I provvedimenti - riferisce l'Ansa - sono scattati in Piemonte, Lombardia e Sardegna, nell'ambito di un’indagine della Digos di Torino. I reati contestati sono, a vario titolo, lesioni aggravate, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e imbrattamento.

Tra i destinatari della misura di carcerazione c'è anche un luganese 19enne, consegnatosi alla polizia dopo essere rimasto barricato per l'intera mattinata nel centro sociale Brancaleone, a Milano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Pecoratriste 1 anno fa su tio
... Io ai tempi del g8 di Genova non sono potuto andare pur avendo ancora un barlume di fiducia nella sinistra extraparlamentare perché non mi hanno dato libero e ho dovuto lavorare. ... Quelli che sono andati giù non dovevano lavorare?... Probabilmente no... Studenti o figli di benestanti in giro con le carte di credito del papi e a 20 anni di distanza saranno a capo dell'azienda di famiglia... E faranno i radical chic pseudosocialisti... Il proletariato va a lavorare, non mette a ferro e fuoco il mondo...
azzzchestress 1 anno fa su tio
Questa "grande" persona ..... Rimpicciolirla a legnate Dove andremo a finire ?
Bayron 1 anno fa su tio
Sarà un molinaro??
GIGETTO 1 anno fa su tio
Coniglio senza il benché minimo coraggio, in giro a fare il pirletta e poi si consegna alla pula italiana il cagasotto sinistroide aha aha aha
Dioneus 1 anno fa su tio
@GIGETTO Solite definizioni buttate lì con imbarazzante pochezza conoscitiva. Studiati un poco il concetto di anarchismo che per definizione non è ascrivibile ad un costrutto politico e sociale specifico. Difatti, se il nemico è lo Stato è il costrutto in se ad essere attaccato e non la corrente politica che domina un esecutivo. Ecco perché è esistito anche un anarchismo di destra antibolscevico, a titolo di esempio.
jena 1 anno fa su tio
ma come ... uno cosi non si arrende, combatte per la causa, si sacrifica nel nome del suo credo...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-25 12:43:56 | 91.208.130.87