Tipress (archivio)
In totale sono stati rinvenuti oltre 100 grammi di cocaina e circa 2 chili di marijuana
BALERNA
15.04.2019 - 15:420
Aggiornamento : 16:50

Droga nell’auto e in casa: in 3 con le manette ai polsi

Uno svizzero e due italiani sono stati arrestati ieri nel Mendrisiotto per infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti

BALERNA - Tre persone - un 24enne svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, un 19enne italiano domiciliato in Italia e un 28enne italiano residente in Germania - sono stati arrestati ieri nel Mendrisiotto per infrazione aggravata, subordinatamente semplice, alla Legge federale sugli stupefacenti.

I due cittadini italiani - riferiscono oggi Polizia cantonale, Ministero pubblico e Guardie di confine - sono stati fermati in entrata in Svizzera, a Balerna, su un’automobile con targhe tedesche, all’interno della quale è stato trovato un «importante quantitativo» di cocaina.

Gli accertamenti successivi hanno condotto le autorità alla perquisizione del domicilio del 24enne, dove sono stati rinvenuti ulteriori quantità di sostanze stupefacenti. Nel complesso sono stati confiscati oltre 100 grammi di cocaina e circa 2 chili di marijuana.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 08:55:40 | 91.208.130.86