tipress
MENDRISIO
22.01.2018 - 07:260
Aggiornamento : 11:09

Accusata di aver legato un'allieva, maestra sospesa

I fatti sarebbero avvenuti giovedì, presso le scuole elementari di Mendrisio

MENDRISIO - La conferma non c'è, ma qualcosa è successo alle scuole elementari di Mendrisio. Una maestra infatti - come riferisce La Regione - è stata immediatamente sospesa in attesa che l’inchiesta amministrativa faccia il suo corso.

Giovedì, la docente avrebbe legato le gambe di una bambina per - pare - imporle una corretta postura. L'accaduto è stato però raccontato ai genitori e subito segnalato all’autorità competente. Il vicesindaco di Mendrisio Samuel Maffi ha confermato che «la fattispecie è nota all’esecutivo», prontamente attivatosi sulla questione.

L'insegnante è stata subito sospesa «nell’ottica di chiarire la gravità o meno dell’accaduto». L’urgenza della sospensione cautelativa, avvenuta il giorno successivo ai fatti, è quella di tutelare chi avrebbe assistito e vissuto la scena.

Della questione l'istituto di Mendrisio tornerà a parlare questa sera, in occasione di un incontro con le famiglie e le autorità interessate.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 19:50:48 | 91.208.130.85