lettore tio / Tipress
RIAZZINO
03.12.2017 - 11:330

Intervento della polizia al Vanilla: derubate tre persone, due sono minorenni

Qualcuno ha approfittato della confusione generata dallo spray al pepe per strappare la collana alle vittime. Avviate le procedure per chiarire la presenza di minori

RIAZZINO - Il sabato sera della discoteca Vanilla è risultato alquanto movimentato. Con un comunicato, la Polizia cantonale comunica di essere intervenuta questa notte attorno alle 2:30 presso il noto locale di Riazzino. Gli agenti sono stati allarmati a causa di «furti mediante forza fisica».

La Cantonale e la Comunale di Locarno, giunti sul posto, hanno trovato le persone all'esterno del locale, constatando «una certa agitazione». Come riportato questa mattina da tio.ch, infatti, nella sala da ballo era stato azionato uno spray irritante. 

Qualcuno - non è noto se si tratti di uno o più autori - ha approfittato del momento di confusione per strappare alle vittime la collana che indossavano, dileguandosi in seguito tra la folla. Sono tre le parti lese, di cui due minorenni. Nessuno è rimasto ferito.

La polizia ha rilevato la presenza di diversi minorenni all'interno della discoteca. Per questo - continua il comunicato - verranno attivate le conseguenti procedure per chiarire eventuali mancanze da parte dei responsabili e del personale del locale, come pure verifiche sul rispetto delle norme di sicurezza.

4 mesi fa Spray al pepe in discoteca, panico al Vanilla. Ecco il video
Commenti
 
Igor Ceru 4 mesi fa su fb
È tutta questione di educazione e professionismo . purtoppo la "feccia" che c'è in giro si ritrova nei locali . E anche 20/30 anni fa si faceva a cazzotti ...sui gestori no comment
Gioia Mara 4 mesi fa su fb
Özlem a noi grandi e grosse ci hanno mandate fino a bellinzona per prendere un documento è stranamente quella sera c erano dei minorenni? VIVA LA COERENZA🎉
Özlem Türkyilmaz 4 mesi fa su fb
Ma davvero! Incommentabili... la movida ticinese sempre più deludente!!
Giuby Petruccelli 4 mesi fa su fb
E tutto succede con la "nuova apertura"........
Medina Castillo 4 mesi fa su fb
Christian Vidales Luengo miiiii adesso neanche in discoteca si sta tranquilli, ci toglieranno pure quelle qua in Ticino... voglio vedere poi cosa fa la gente!
Christian Vidales Luengo 4 mesi fa su fb
Qui stiamo andando a puttane tutti pian piano
Simona Mesterhazy 4 mesi fa su fb
Si usa semplicemente il documento della sorella maggiore o fratello per entrare da minorenne, è facile ingannare un agente di sicurezza
Leela Colak 4 mesi fa su fb
Luca Cuitino
moma 4 mesi fa su tio
Non è una novità che di fronte agli incassi da fare le misure di sicurezza vengono messe da parte. L'importante è riempire, fare incassi sperando che tutto vada bene. La sicurezza viene dopo, semplicemente perché controllare significa personale da pagare, tempo per farli, impedire le entrate fluide, fare arrabbiare i clienti, sanzionare e mandare via, sequestrare eccetera eccetera.
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
ma un metaldetector all' entrata no?
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
Ce ne sono 3 di metal detector al controllo ingressi
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
ma allora Fiorenzo Varsalonami chiedo se ci devono passare tutti per quel metal detector perché anche le bombolette spray hanno un invulucro di ferro non é possibile che non suoni
Simo Piz 4 mesi fa su fb
E chissene frega...
Salvo Liguori 4 mesi fa su fb
Mazza pensavo che ste cose non succedessero in Svizzera
Mami Bi 4 mesi fa su fb
Avere un locale come il Vanilla a due passi da casa che organizza certi eventi possiamo solo esserne felici.Grazie hai Fratelli Fuchs che si danno da fare per darci dello svago,se fosse per altri nel Locarnese non ci sarebbe più nulla.I minorenni li devono curare i genitori..e per due asini asini ignoranti tutto questo casino ?? Ma basta...
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
ma guarda concordo con te sul fatto che i minorenni li dovrebbero curare i genitori sul resto mica tanto e penso i fratelli fuchs pensino piú che altro ad incassare che organizzare eventi come dici tu
Mami Bi 4 mesi fa su fb
Marco Niederhauser ma è normale che ci guadagnano su quello che organizzano ,tutti lo fanno,ma danno anche lavoro a diversa gente,non dimentichiamolo.Mi spiace ciò che è successo..ma tutti questi commenti inutili...daiii..
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
ma senza dubbio che danno lavoro a tanta gente e far chiudere un locale per colpa di clienti cretini non è proprio il caso poi come ho detto prima al signor fuchs di commenti ne fanno di peggio di persona che qua su fb ma non bisogna badare a quelli assolutamente
Stephan Kesslinger 4 mesi fa su fb
Schifo di locale schifo di eventi, schifo di organizzazione. Classico del Ticino.
David De Almeida 4 mesi fa su fb
Vi lamentate che i minorenni sono al vanilla, allora aprite qualcosa per noi invece di non farci entrare create qualcosa per noi invece di investire soldi malamente!!! Poi vi lamentate che i ragazzi giovani sono fuori a bere fino ad andare in coma oppure a fumarsi qualche canna qua e là!!ragionate un momento vietare non è affatto giusto!!! I casini non sono dettati dal luogo!!
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
ma cosa vuoi che si inventino per dei 15enni come voi? Piuttosto pensate alla scuola che in futuro per potervi divertire dopo i 18 ne avrete di tempo e in abbondanza. Capisco che dai 13/14 anni in poi ci si vuole divertire come gli adulti ma fidati non è il momento adatto.
Lu Carminati 4 mesi fa su fb
Sono d'accordo che bisognerebbe anche organizzare qualcosa per tutti, non solo per i minorenni, ma qualcosa che crei coesione tra le generazioni. Il problema è che voi minorenni non sapete più aspettare e volete tutto subito. Quando io ero minorenne c'erano quelli che riuscivano furbescamente ad entrare nei locali, ci sono sempre stati, ma non era la norma. Oggi sì. E se ci si voleva trovare tra amici ci si trovava al bar, perché bisognava essere a casa per mezzanotte, non perché ci fosse un coprifuoco, ma perché se no col cavolo che uscivi la settimana dopo. Ritengo che ci siano cose da fare, anche per voi, diverse dalle serate in discoteca. Solo che le snobbate perché volete fare i grandi. Ripeto, volete tutto e subito. Aspettate e godetevi quello che avete.
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
concorso pienamente con te Lu Carminati
Piergiorgio Mazzolini 4 mesi fa su fb
Ma concordato in parte alle critiche visto che non sono genitore. Ma i minorenni. ..la colpa è dei controlli o già a monte.
Keila Carrasco 4 mesi fa su fb
Nicole nani... Che ti dicevo venerdì...?
Nicole Senn 4 mesi fa su fb
cavolo 🤔
Gennarino Cat 4 mesi fa su fb
Minorenni nel locale : ma a qualcuno non sorge il dubbio che la colpa potrebbe non essere del locale, ma dei minorenni stessi che hanno falsificato ( o contraffatto ) dei documenti ?
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
vero è anche possibile questo ma penso che se fosse stato cosi dovrebbero almeno avere la decenza dibscriverle certe cose e se lo hanni omesso di scrivere fanno piú schifo i giornalisti che l' articolo i se
Morena Tognacca Giantomaso 4 mesi fa su fb
Io penso che sono i genitori degli idioti che permettono ai figli minorenni di restare fuori a certi orari senza chiedersi dove sono. A calci in culo loro e i figli che devono essere a casa ad un orario decente. Certo è bello fare il genitori in questo modo è fregarsene dei figli. Chiudete sta schifezza
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
Morena Tognacca Giantomaso facile dire chiudere la discoteca e basta , credete di risolvere il problema?
Pignolo 4 mesi fa su tio
Dove sono i genitori? Famiglie allo sfascio nel nome della libertà ad ogni costo.
Yusy Mendez 4 mesi fa su fb
Martina Gaggi
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Se prendi il tavolo non controllano i documenti.
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
Non è corretto anche a chi prende il tavolo viene controllato il documento
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Fiorenzo Varsalona infatti ma non è così
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
Barbara Prestigiacomo ti rispondo che ti sbagli, vengono controllati i documenti anche di chi prende il tavolo!!
Martino Berté 4 mesi fa su fb
Scrivete solo adesso di ste cose ci sn sempre stati piccoli furti
Fortuna Michele 4 mesi fa su fb
Yusy Mendez
Sara Baccalà 4 mesi fa su fb
Vanessa Baccalà ????????
Carmen Nigg 4 mesi fa su fb
però , non si va in discoteca con gioielli di valore .
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Non erano diamanti ma una catenina ( dove siamo finiti!!!)
Fid Taj 4 mesi fa su fb
Ero talmente ubriaco che non mi sono accorto di niente 😏
Papy Krishnasamy 4 mesi fa su fb
Ritirate patente e chiudere la Vanila sono vilati la legge
Lucia Canevascini 4 mesi fa su fb
È ora di far chiudere il Vanilla
Barbara Rossi 4 mesi fa su fb
La solita polemica..... Ma qualcuno di voi che sta dettando legge era lì???????
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
E quale la polemica è reale
Lella Losa 4 mesi fa su fb
Si vede che in fatto.di controlli e sicurezza all entrata e all interno lo stesso fa alquanto a desiderare ...
Pamy Bernardi 4 mesi fa su fb
Complimenti per i controlli visto che accedono al locale pure i minorenni!! 😒
Mario Mariolino Di Malta 4 mesi fa su fb
Loïc Sanchez azz
Lu Carminati 4 mesi fa su fb
Minorenni al Vanilla? Davvero?! [ironia OFF] Parlando seriamente, se si fosse trattato di un bar qualunque a quest'ora, dopo tutti i casini degli ultimi mesi avrebbe già chiuso baracca e burattini. Qua è una vita che ci sono casini e problemi vari (tra cui la presenza di minorenni) e il posto è ancora aperto. La gente si lamenta per la musica che esce dalle casse di un bar che propone musica live con gente che suona, se vuoi organizzare un evento/concerto ti scassano le balle, ma 'sto posto, con tutto quello che è successo (e continua a succedere) resta aperto.
Rachele Titocci 4 mesi fa su fb
💰💰💰💰 Questa è la risposta
Lu Carminati 4 mesi fa su fb
Purtroppo è sempre quella.
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Posti seri=selezione all ingresso
Lu Carminati 4 mesi fa su fb
Quello sarebbe già qualcosa, ma non la soluzione. Il problema è alla radice, nell'educazione delle persone, senza quella non si può sperare in un cambiamento.
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Quello senza dubbio, ma purtroppo non si può andare a casa dei genitori a prenderli a calci in culo. ..
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Infatti!! Non aggiungiamo altro tanto si guarda solo il tornaconto
Michy Gibe 4 mesi fa su fb
Chiudete quel posto, visto che la direzione è non in grado di risolvere certi problemi!
Simona Bottinelli 4 mesi fa su fb
Sento odore di chiusura !
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Sarebbe mica male
Silvano Mossi 4 mesi fa su fb
Forse non è tutta colpa della discoteca ma piuttosto di certi imbecilli ,energumeni senza cervello o vigliacchi che la frequentano per rovinare il divertimento agli altri e per sentirsi grandi. Che miseria ! Silvano Mossi
Sandra Cirulli 4 mesi fa su fb
...anche! Ma pur di incassare, se ne fregano...
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Tutta no. Ma gran parte di queste persone percepiscono uno stipendio e poi cosa fanno?
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
La colpa è sempre della sicurezza vero?
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Mi ricordo ai tempi del alcatraz io vivevo in svizzera tedesca e avevano trovato 90 minorenni dentro in discoteca chi si ricorda lo hanno detto anche al quotidiano e telegiornale
Anastasia AC 4 mesi fa su fb
Cosa ci facevano li i minorenni? E poi dov’era il controllo che la persona ha portato nel club lo spray al peperoncino
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Una persona ha legalmente il diritto di portarsi appresso uno spray al peperoncino per ovvi motivi di difesa personale,a meno che non esista un regolamento Che lo vieti espressamente; è che bisogna essere idioti per usarlo al chiuso. Sicuramente, dopo tutti i recenti avvenimenti, non si può dire che bella gente frequenti il locale, ma evidentemente ai proprietari interessa fare entrare chiunque per far cassa. La soluzione? Cambiare locale!!!
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
Simone Borelli puoi portare con te lo spray al pepe per "difesa personale" quando vai in giro non in discoteca dove c' è una sicurezza privata del locale. É come fare un video se lo fai per strada nessuno puó dirti niente ma se lo fai dentro ad un locale pubblico potresti avere problemi legali
skorpio 4 mesi fa su tio
Visto che il locale è "recidivo", basta: chiudere. Per quanto riguarda i minorenni la prima colpa è di genitori menefreghisti e incompetenti ma amche del locale che li fa entrare. Ed è giusto parlarne invece di banalizzare.. come fa il sig Gozzi. Questo è il grande errore che si fa al giorno oggi a tutti i livelli: banalizzare.
Jasmine Cimmino 4 mesi fa su fb
Prima un coltello...mo sta cosa dello spray...poi i minorenni...poi ti strappano le collane....! Mo voglio vedere se si inventano che la sicurezza all'entrata ha fatto tutto giusto!!!!
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Il problema è la sicurezza? Ed io che credevo fossero gli stronzi. Poi in compenso, quando ci sono le perquisizioni all'ingresso dei carnevali, rompete i coglioni perché perdete 5 minuti
Jasmine Cimmino 4 mesi fa su fb
😂😂😂😂!!! Io non rompo i coglioni!!!! A me sta bene!!!
Jasmine Cimmino 4 mesi fa su fb
Ma minorenni e coltelli non entrano attraverso i muri...quindi ogni tanto qualcosa sfugge all'occhio umano
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
No non sfugge, pagano il biglietto ;-)
Jasmine Cimmino 4 mesi fa su fb
Quello non sfugge mai😂😉
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Simone Borelli meglio rompersi le scatole 5 minuti in più che discutere il peggio. Sicurezza sempre
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Barbara purtroppo non sono tutti della stessa opinione, te lo dico da "addetto ai lavori"
La Patty 4 mesi fa su fb
È che la sicurezza piu delle volte è anche occupata a guardare coscie culo e tette alle ragazze quindi non può guardare tutto, cercate di capire.. Ormai la sicurezza sembra passata in secondo piano. Uno non può piu uscire che rischia di ritrovarsi coinvolto in una rissa o altro solo perchè la gente non sa divertirsi punto!
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Si Patty è vero, capita anche quello, ci sono ragazze che purtroppo hanno più carne in mostra che la vetrina di una macelleria. Tutto però si rifà sempre e comunque ad educazione e denaro; la prima, perché comunque non è il securino che invita a compiere atti criminosi e/o comunque deplorevoli; la seconda, perché per i soldi spesso chi lavora ha disposizione di operare con manica larga, o più semplicemente mettono li cani e porci a 4 soldi, ai quali non interessa di fare BENE il proprio lavoro
Mike Jdm Pereira 4 mesi fa su fb
La gente che stava male e non si menziona pero... complimenti.
Maya Fuchs 4 mesi fa su fb
Io penso solo: oddio...tra qualche anno magari mia figlia girerà in questi posti..dormirò ancora tranquilla??? Vabbè anch‘io ero sempre in giro ma tra accoltellamenti, e tutte le storie che si sentono...mi preoccuperò temo!
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Come ti capisco
gmogi 4 mesi fa su tio
Due minorenni al vanilla? Mah
Cipriano Roberto 4 mesi fa su fb
Chiudere subito dopo che succedono queste cose...
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
Se sono ancora aperti dopo che è successo il peggio chi li fa chiudere?
Valjensine Xin Xin 4 mesi fa su fb
Riccordo che quando ci andavo io facevano la perquisizione anche dentro le borse..... Cioè una fila x entrare.... Ma sti controlli non li fanno più???!?!?!?!
Stefy Na 4 mesi fa su fb
Ma solo a me chiedevano la carta d'identità x entrare in discoteca??? 🙈🤔😅
Valjensine Xin Xin 4 mesi fa su fb
No no chiedevano eccome....!!
Valjensine Xin Xin 4 mesi fa su fb
A quanto pare adesso non fanno i controlli oppure lasciano passare solo x incassare di più...spero solo che chiudono xk non vorrei vedere mio fratello accoltellato ecc....
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Hai ragione Valjensine, ma Viviamo in una società dove se cerchi di fare il tuo lavoro scrupolosamente diventi tu la pecora nera; dove i buonisti, tutti "peace&love" e "noncalpestateimieidirittitoccandomilaborsaluisvitton" devono alzarsi a paladini dei diritti umani, impedendo a chi lavora nella sicurezza di cercare solo di fare il suo lavoro, che non è MAI facile, se fatto con la testa. Ad andiamo incontro ai carnevali, sempre peggio..
Valjensine Xin Xin 4 mesi fa su fb
Ok, non far passare chi non hai controllato semplice.... Pecora nera o meno.... Riccordo anche di aver dimenticato il documento ed ero maggiorenne e non mi hanno fatto entrare..... Quindi non riesco veramente a capire..... Se tutti non facessero il proprio lavoro.... Ciao mondo 🌏
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
i controlli vengono effettuati
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Io ci ho lavorato dalle 22:00 alle 05:00 per 140 franchi
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
si? e dove lavoravi?
Lea Tamburlin 4 mesi fa su fb
Leandro ticino come cape town hahaha
Leandro Amato 4 mesi fa su fb
Hahah ormai siamo abituati
Aki Gozzi 4 mesi fa su fb
Tutti a discutere dei minorenni,quando poi il problema é un altro,degli idioti hanno agito male,tutti gli altri che si stavano divertendo ne pagano il prezzo.Noi entravamo alle Stelle di Ascona,Cincillà già a 16-17 anni .È questione di educazione non di età.Gli stupidi ci sono anche tra gli adulti.
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Errano altri tempi
Antonella Mosetti 4 mesi fa su fb
Aki ma vuoi mettere le Stelle e il Cinci....non ci sono paragani... lassa sta ciccio sem fora strada....
Mery Valnegri 4 mesi fa su fb
Condivido
Giuliano Forlini 4 mesi fa su fb
Che idioti, già il Ticino è castrato al livello di discoteche/locali, poi fate pure in modo di irrigidire le autorità..ma divertirsi senza cagare il cazzo alla gente, gli riesce così difficile a certa gente? Ma poi i minorenni dentro..controlli alla cazzo di cane quindi
Lele Lanfra 4 mesi fa su fb
Neanche piu capaci a divertirsi....
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Il problema principale è proprio questo, non la sicurezza o i controlli
Lele Lanfra 4 mesi fa su fb
Esatto ne facevamo anche noi a quell età ma ci divertivamo eccome
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Si, le cazzate si facevano, ma mai con l'intenzione di danneggiare qualcun'altro!!!
Veronica Fabio 4 mesi fa su fb
Riaprite il titanic piuttosto 🙏🏻
Lorello Amato 4 mesi fa su fb
lasciamoli nel Sopracceneri !!!!
DeNise OrlaNdo 4 mesi fa su fb
Cambiare e aimentare la sicurezza
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
La sicurezza e di chiasso
Fiorenzo Varsalona 4 mesi fa su fb
la sicurezza non è di chiasso
Cesare Cecio 4 mesi fa su fb
Denis parli propio a vanvera ..ce gente a fare sicurezza da anni li dentro ..te sai benissimo cosa vuol dire avere 1700.persone tra cui la metà ubriache per non dire altro..e che dopo la 1.30 continuano a entrare e uscire .con la lingua tutti bravi eh..
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Ma chi pensate organiza la rotonda di Locarno sono loro del vanilla
Sandra Cirulli 4 mesi fa su fb
Eee già! Enjoy Group...
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Sandra Cirulli mi Pagavano 140.- franchi daLe 22 alle 05:00
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Hai ragione
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Io ho smesso anche si andare al fiume ad arbedo di giorno per lo schifo che si trova
Sandra Cirulli 4 mesi fa su fb
Simone Borelli 😔😞
Winny Ben Romdhane 4 mesi fa su fb
ma che ci fanno i minorenni lì ?? i controlli dove sono ????
Barbara Prestigiacomo 4 mesi fa su fb
I controlli!! Basta il portafoglio
Andrea Combi 4 mesi fa su fb
Ormai il Vanilla è diventata un'arena di wrestling con tutto quello che succede
Simone Borelli 4 mesi fa su fb
Tanto i lottatori sono paganti
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Ma le minorenni non poso o entrare ma i padroni lo permettono basta avere decotte scolato e tacco del 15 per sembrare più grande ma non c'è controlo carta di identità
Sandra Cirulli 4 mesi fa su fb
...non solo LE anche I..!!! È questione di legge! Finchè certi personaggi si comporteranno senza rispetto per le regole di vita comune, questi saranno i risultati!🤷🏼‍♀️
Claudio Fuchs 4 mesi fa su fb
Sandra Cirulli cosa è questo accanimento ? Credo che tu non sappia nulla ... ma propio nulla ...
La Bibo 4 mesi fa su fb
Accanimento? Ha ragione da vendere. Mia figlia era li ieri sera. Controlli zero!!
Desi Moro 4 mesi fa su fb
Pur di guadagnare fanno entrare tutti, peccato
Ivi Jam 4 mesi fa su fb
Era piu tranquilla la discoteca Alcatraz ....
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Si ma errano sempre i stessi 2 fratelli
Franco Rojas 4 mesi fa su fb
Erra sempre dei stessi padroni ma altro direttore
Joelle Piffe 4 mesi fa su fb
No. Era di jean pierre. Anni 90/2.0
Claudio Fuchs 4 mesi fa su fb
Franco Rojas non scrivere cose che non conosci ...
Joelle Piffe 4 mesi fa su fb
Infatti 😡 Claudio è evidente che il signor Franco Rojas ce l'abbia con voi (vedi altri commenti). Evidentemente la gelosia è una brutta bestia. Per il resto mi dispiace che chi fa casino in discoteca, rovina la serata al restante 99% che ci viene solo per svago. 👍💪💪
Claudio Fuchs 4 mesi fa su fb
Ciao Joelle, il signor Rojas alias Franco De Vittori lavorava al Vanilla quando era in a ... ed era responsabile dell’ordine nelle toilette durante le serate al Vanilla. Probabilmente è arrabbiato per non so che motivi visto che abbiamo cercato di aiutarlo. Ciao cara. 😊
Claudio Fuchs 4 mesi fa su fb
Franco Rojas ti sbagli ... informati
Joelle Piffe 4 mesi fa su fb
Ecco... ciao passerò a trovarvi 🎉
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
complimenti signor Claudio Fuchs sapeva che era in assistenza e si sputtana cosi da solo su fb dicendo che lei stesso lo aveva assunto per pulire i gabinetti e inoltre come se non bastasse lo denigra per tale lavoro un impiegato che lavori nel suo ufficio o che faccia il barista il dj o pulisce i gabinetti meriterebbe a prescindere il suo rispetto e invece dai suoi commenti si capisce che non é affatto cosi complimenti per il rispetto nei confronti dei suoi dipemdenti
Claudio Fuchs 4 mesi fa su fb
Marco Niederhauser ... il signore in questione non è un nostro dipendente bensì era un ausiliario che ha lavorato per sua volontà e richiesta. Nessuno gli ha mancato di rispetto contrariamente a quanto lui sta facendo scrivendo cose che non conosce.
Joelle Piffe 4 mesi fa su fb
Marco Niederhauser è solo stato spiegato il rapporto tra le parti. Lei mi sembra un altro a cui la gelosia faccia straparlare. Una persona in assistenza può essere assunta a ore!!!... cosa centra??? Lei ha usato il termine 'pulire i gabinetti', mentre il titolare ha usato 'responsabile dell'ordine nelle toilette'. La classe non è acqua signor niederhauser....!
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
Claudio Fuchs lui ha scritto che erano i fratelli fuchs anche negli anni 90 e che volete fare i soldi (chi non vuole farli?) non vedo come questo possa essere offensivo il fatto é che se lei ha agito bene i fatti parlano da soli e lei come imprenditore quale éno dovrebbe assolutamente prendersela sul personale sappia che conosco migliaia di persone che parlano male del suo locale ma sono comunque da lei ogni sabato sera e come dice si parlino bene o parlino male l' importante é che parlino. Si fidi se le dico che a stare fuori da queste conversazioni si fa un effetto più signorile far capire che c' é ma senza rispondere
Marco Niederhauser 4 mesi fa su fb
Joelle Piffe classe di cosa? lo ha denigrato comunque sia sul lavoro che sul fatto di essere in assistenza e sincermanete parlando no so veramente di cosa dovrei essere geloso. E vorrei vedere cosa ne pensa l' assidtenza del suo commento perché spesse volte non viene neanche dichiarato e viene fatto tutto in nero. Ahh comunque il signor fuchs ha cancellato il suo commento precendete dove anche lui aveva detto adetto all' ordine dei gabinetti in fondo al commento c' era scritto lavava i cessi non cercate di fare i furbi cancellando i commenti perche l' ho letto e me lo ricordo quindi mi ripeto dove sta la classe?
Claudio Fuchs 4 mesi fa su fb
Marco Niederhauser ... credo sia inutile continuare una conversazione ed un accanimento del genere che non interessa a nessuno. Saluti.
Ivi Jam 4 mesi fa su fb
Chi non sa di cosa parla e meglio che ci pensi 10secondi.....
Niccolò Fuchs 4 mesi fa su fb
Emanuel Alan Fabiano
Zia Cin 4 mesi fa su fb
Chiudere a tempo indeterminato
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
vanilla
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-24 14:28:02 | 91.208.130.87