VALLE DI BLENIO
01.10.2013 - 08:340
Aggiornamento : 23.11.2014 - 12:40

Misteriosi chiodi spuntano dal terreno

Gomme forate, scarponi infilzati e regna la paura in Valle di Blenio

ANVEUDA - Spuntano chiodi dalla strada in Valle di Blenio, nella zona di Anveuda al Lucomagno. Chiodi lunghi 15 centimetri fissati a un ceppo lungo la strada comunale. Come riferisce oggi La Regione, si tratterebbe di chiodi interrati che dal terreno risultano essere vere e proprie trappole per escursionisti, passanti e turisti.

Diverse le segnalazioni per gomme forate e c'è chi ha rischiato di finire anche al Pronto soccorso. Ma nel piccolo nucleo di Anveuda sono stufi e c'è chi ha segnalato la situazione in Polizia a Biasca. Non solo cittadini ma anche una ditta che stava lavorando sul sentiero che si è trovata per cinque volte con i mezzi bucati dai chiodi misteriosi.

 

La ditta ha consegnato anche un esempio di chiodo in Polizia, denunciando il fatto. Ma c'è anche chi quel chiodo lo ha beccato in pieno nello scarpone e solo per poco non si è infilzato il piede. La situazione insomma è al vaglio della Polizia che si spera riuscirà a trovare l'autore.

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 06:29:01 | 91.208.130.86