Cerca e trova immobili

CANTONEForse l'ultimo volo della "Lama dei cieli"

21.04.23 - 19:19
L'elicottero, in dotazione alla Heli-TV di Lodrino e utilizzato per interventi speciali, verrà messo a terra definitivamente a fine anno.
Heli_TV
Forse l'ultimo volo della "Lama dei cieli"
L'elicottero, in dotazione alla Heli-TV di Lodrino e utilizzato per interventi speciali, verrà messo a terra definitivamente a fine anno.

LODRINO - Lo chiamano "Lama dei cieli". Inconfondibile, tra gli appassionati, il suo "ruggito". Concretamente trattasi di un elicottero, abbastanza raro, utilizzato per missioni speciali.

Questo velivolo, in dotazione alla Heli-TV di Lodrino, potrebbe aver spiccato uno degli ultimi voli durante un intervento di esbosco controllato svoltosi mercoledì 19 aprile, nei cieli del Canton Vallese (Vouvry).

«Noi lo abbiamo seguito nella missione di volo iniziata alle 13:30. Ai comandi il pilota Michael Jaun con un team di supporto costituito da personale di più aziende del settore. Sono state rimosse delle piante che costeggiavano alcuni tratti delle linee elettriche», ci racconta Fabio Guglielmini, assistente di volo della Heli-TV.

Questo tipo di operazioni hanno come scopo quello di evitare che la vegetazione cresca in modo incontrollato mettendo in pericolo il regolare approvvigionamento energetico. «È in questi casi, specie su terreni impervi, che entra in campo la "Lama dei cieli" - spiega Guglielmini -. Il velivolo della Heli-TV è molto raro, tanto da essere l’ultimo ancora operativo in tutta la Svizzera e che purtroppo sta giungendo alla fine della sua carriera. Terminerà definitivamente la sua attività entro la fine di questo anno».

Per i più appassionati questo elicottero resterà nel cuore. «Il Lama è destinato a diventare “un buon veterano dei cieli” con tanto di record storico ancora imbattuto (12’442m di quota raggiunti nel 1972) terminerà definitivamente la sua attività a scopo commerciale entro la fine di questo anno. Alle nostre latitudini sarà definitivamente messo a terra, ma oltre oceano continuerà a far sentire la sua inconfondibile voce», conclude l'assistente di volo.

NOTIZIE PIÙ LETTE