Cerca e trova immobili

CANTONERatafià benefico: via libera alle iscrizioni

20.09.22 - 11:23
Parte la terza edizione del grande concorso organizzato da Elio Moro e dalla sua Associazione.
Ti-Press (archivio)
Elio Moro e i suo digestivi.
Elio Moro e i suo digestivi.
Ratafià benefico: via libera alle iscrizioni
Parte la terza edizione del grande concorso organizzato da Elio Moro e dalla sua Associazione.

ASCONA - Per il terzo anno consecutivo l'Associazione Girasole Benefico di Elio Moro va a caccia del miglior ratafià di noci della Svizzera italiana. Il ratafià non impegnato nelle degustazioni della giuria sarà venduto tramite bancarelle. E il ricavato andrà devoluto alla Lega Ticinese Contro il Cancro. Iscrizioni e termini di consegna sono fissati per il 31 gennaio 2023. 

Come si partecipa? Moro (a disposizione al numero 079 707 95 71 per qualsiasi informazione) spiega: «Basta inviare una bottiglia da circa due decilitri di ratafià al seguente indirizzo: Associazione Girasole Benefico, c/o Elio Moro, 6612 Ascona». 

La quota d'iscrizione, di 30 franchi, «va versata sul conto BPS - 6600 Locarno - IBAN: CH59 0825 2015 0749 C001C oppure può essere allegata all'invio della bottiglia. Chi volesse può anche allegare la lista degli ingredienti usati». 

La premiazione del concorso, a cui nelle passate edizioni hanno partecipato decine di persone, avverrà nella primavera del 2023. 

 

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
NOTIZIE PIÙ LETTE