Immobili
Veicoli

LUGANO«A Lugano poliziotti stranieri?»

18.02.22 - 14:38
Il consigliere comunale Omar Wicht interroga il Municipio sui permessi C nella polizia
tipress
«A Lugano poliziotti stranieri?»
Il consigliere comunale Omar Wicht interroga il Municipio sui permessi C nella polizia

LUGANO - "Solo i nostri" nella polizia? Gli stranieri con permesso C possono vestire la divisa della polizia cantonale a Basilea Città, Svitto e Neuchâtel, ma non in Ticino. Il direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi intervistato dalla Rsi si è detto perentoriamente contrario all'ipotesi. 

E gli agenti delle polizie comunali? Il consigliere comunale Omar Wicht ha presentato un'interrogazione al Municipio di Lugano, chiedendo se alle dipendenze della Città vi siano agenti non autoctoni né naturalizzati. In caso positivo, propone che venga promossa «una campagna mirata ai nostri giovani per incentivarli, dopo il servizio di leva, ad intraprendere questa carriera lavorativa».

La possibilità che dei «non svizzeri» o «persone che non hanno prestato servizio militare nella nostra Patria» possano far parte delle forze dell'ordine non piace a Wicht. Non è dello stesso avviso la Federazione svizzera dei funzionari di polizia, che non esclude il reclutamento di stranieri domiciliati purché si naturalizzino prima del giuramento. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO