Immobili
Veicoli

CANTONE«Mi sono aggrappata alla vita»

25.10.21 - 18:33
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
Tipress
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
Nel frattempo ieri le autorità hanno confermato l'arresto dell'ex compagno di vent'anni

SOLDUNO - Ha rischiato di morire dopo che l'ex fidanzato di vent'anni le ha sparato un colpo di fucile. È successo lo scorso giovedì in via Vallemaggia a Solduno. Oggi la donna - nel frattempo fuori pericolo - si è fatta viva sui social, per ringraziare tutti della vicinanza. «Mi sono aggrappata alla vita con tutte le forze che mi rimanevano e grazie a dio posso dire di essere ancora viva» scrive in una story pubblicata su Instagram.

La giovane, una ventiduenne, è stata sottoposta a tre interventi. «Psicologicamente sono distrutta ma tempo al tempo, intanto, ci tenevo a ringraziarvi di tutti i regali, i fiori e i bei messaggi ricevuti». E fa sapere che le sue condizioni restano «monitorate, ma stabili».

Nel frattempo ieri le autorità hanno confermato l'arresto del ventenne domiciliato nel Canton San Gallo, accusato di tentato assassinio e omicidio intenzionale.

NOTIZIE PIÙ LETTE