Studio ingegneria Giorgio Masotti
Un rendering dell'opera.
CANTONE / SVIZZERA
29.04.2021 - 17:340

Una passerella ticinese per oltrepassare il Reno

Lo studio d'ingegneria Giorgio Masotti si è aggiudicato un importante concorso di progettazione internazionale.

La loro opera collegherà il Comune sangallese di Au a quello austriaco di Lustenau.

BELLINZONA - Importante riconoscimento per lo studio d'ingegneria Giorgio Masotti di Bellinzona. Il progetto ticinese, elaborato in collaborazione con Orsi/PiniSwiss/Land, si è infatti aggiudicato il concorso internazionale per la progettazione di una nuova passerella sul Reno che congiungerà i Comuni di Au (SG) e Lustenau (Austria). La cerimonia di premiazione e l'inaugurazione dell'esposizione dei progetti si è svolta ieri nel Comune di Au, alla presenza delle autorità svizzere e austriache, come pure dei competenti servizi comunali e cantonali. «A livello svizzero - precisa lo studio - si tratta di una delle passerelle urbane più importanti, con circa 300 metri di lunghezza e una campata principale di oltre 100 metri.

All'unanimità, la giuria ha assegnato il primo premio al progetto ticinese per aver saputo «creare un punto d'attrazione nell'unione fra le due nazioni», attraverso una «significativa e originale espressione strutturale e armoniosa integrazione della passerella nel sito». 

L'investimento complessivo è stimato in circa 10 milioni di franchi e la realizzazione della passerella dovrebbe durare tra i tre i quattro anni.

Questo importante risultato, va ad aggiungersi ad altri riconoscimenti ottenuti dallo studio d'ingegneria Giorgio Masotti. Tra i più recenti ricordiamo il primo premio con la passerella sulla Maggia (Locarno/Ascona) aperta al pubblico la scorsa estate e il concorso internazionale del viadotto "Pont d'Hauterive" (800 metri) a Friborgo nel 2020.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 23:59:53 | 91.208.130.86