Tipress
CASLANO
16.07.2020 - 18:450
Aggiornamento : 21:48

Una panchina gigante attrae i curiosi sul lungolago

Alta 2,30 metri e lunga 4, ha incuriosito turisti e residenti che non hanno perso l'occasione per scattare dei selfie.

Il Municipale Signorini: «Siamo soddisfatti. È la seconda panchina di questo genere in Ticino e ha portato molta gente sul lungolago, regalando un'altra prospettiva».

CASLANO - La panchina verde, posata lo scorso 8 gennaio sul lungolago di Caslano, ha attratto gli sguardi (e soprattutto gli obiettivi) di diversi curiosi che non esitano a scattarsi un selfie sopra di essa.

Panchina da record - Il motivo? Risiede nelle sue dimensioni fuori dal comune. La panchina gigante, realizzata dalla Falegnameria dell'OTAF, pesa infatti quasi mezza tonnellata, è alta 2,30 metri per una lunghezza di 4.  «È la seconda panchina di questo genere nel nostro cantone dopo quella di Cardada», spiega il Municipale Andrea Signorini che ha fortemente voluto questa attrazione per fornire un ulteriore atout al turismo del comune luganese.

«Non è una cosa effimera» - E la panchina gigante sta facendo il suo lavoro. «Siamo molto soddisfatti», precisa Signorini. «Ha portato molta gente sul lungolago, regalando un'altra prospettiva del lago». L'attrazione resterà al suo posto ancora per diverso tempo: «Certo. Non è una cosa effimera. Visto la situazione dettata dal coronavirus, molte famiglie che risiedono nel nostro comune non andranno in vacanza. Ed è giusto che a loro vengano date diverse opportunità di svago».

Pump-Track - Come ad esempio la pista di Pump-Track in Piazza Lago che gli appassionati potranno utilizzare fino a fine agosto. «Ieri si è svolto il "giro più veloce" con padrino d'eccezione Rubens Bertogliati che ha donato una maglietta simbolica a chi ha vinto».

Tipress
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Egidio 2 mesi fa su tio
Confermo che é una attrazione riuscita. Noi ci abbiamo portato un gruppo di 30 bambini, con Lingue e Sport Kids Taverne, ed é stata molto apprezzata.
Max Bartolini 2 mesi fa su fb
Quando i piccoli comuni bagnano il naso alle grandi città
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 15:20:37 | 91.208.130.87