Immobili
Veicoli

CANTONEDue ricorsi contro la legge sugli orari dei negozi

29.01.20 - 06:44
Al Tribunale federale per chiedere l'abrogazione del divieto di vendita serale di alcolici
Archivio Tipress
Due ricorsi contro la legge sugli orari dei negozi
Al Tribunale federale per chiedere l'abrogazione del divieto di vendita serale di alcolici

BELLINZONA - Da una parte c'è il sindacato Unia, che contesta il quorum dei commercianti aderenti al contratto collettivo di lavoro. Dall'altra un commerciante che chiede l'abrogazione del divieto di vendita serale di alcolici. Sono almeno due i ricorsi presentati al Tribunale federale contro la legge sugli orari dei negozi, come scrive oggi il quotidiano la Regione.

Le ragioni del sindacato saranno spiegate oggi. Mentre per quanto riguarda quelle del commerciante, si tratta delle disposizioni che vietano la vendita di alcolici dopo le 19 nei giorni feriali (si arriva alle 21 il giovedì) e dopo le 18 le domeniche e i giorni festivi. Una situazione che metterebbe a rischio anche «la birretta con il kebab, se si decide di consumarli dopo le 19 di sera» come scrive il quotidiano.

 

COMMENTI
 
Bayron 2 anni fa su tio
Quello di UNIA è scandaloso
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO