LUGANO
02.09.2019 - 14:090

Premiata la ricerca del Cardiocentro

Il riconoscimento è stato assegnato dalla Società Europea di Cardiologia

LUGANO - “Cardiovascular Research”, giornale ufficiale della Società Europea di Cardiologia, ha conferito al Dr. Lucio Barile e al Prof. Giuseppe Vassalli del Cardiocentro Ticino il premio “Best Cardiovascular Research Paper Award” per il miglior lavoro di ricerca fondamentale pubblicato dallo stesso giornale nel 2018.

La pubblicazione premiata ha per titolo “Cardioprotection by cardiac progenitor cell-secreted exosomes: role of pregnancy-associated plasma protein-A” (cardioprotezione da esosomi secreti da progenitori cellulari cardiaci: ruolo della proteina plasmatica A associata alla gravidanza) e dà conto del lavoro condotto presso i laboratori FCRE di Taverne dal gruppo di ricerca del Cardiocentro, diretto dal Prof. Giuseppe Vassalli e dal Dr. Lucio Barile, entrambi docenti presso la Facoltà di scienze biomediche dell’USI.

«Questo premio – sottolinea il Dr. Barile – è un riconoscimento della comunità scientifica internazionale alla qualità del nostro lavoro svolto nell’ambito del Cardiocentro e sostenuto anche dal Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica».

Il premio è stato ritirato dal Dr. Barile nel corso di una cerimonia che si è svolta a Parigi domenica 1 settembre, durante i lavori del congresso annuale della Società Europea di Cardiologia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 01:11:57 | 91.208.130.85