Ti Press
CEVIO
12.08.2019 - 16:030

A Mario Botta la Targa Foroglio 2019

La consegna avverrà sabato 24 agosto, durante un incontro pubblico nel capannone posato sulla piazza del nucleo bavonese

CEVIO - È l’architetto Mario Botta il vincitore della "Targa Foroglio 2019", premio internazionale annuale promosso da Agenzia Kay e destinato a persone che in diverse forme artistiche valorizzano il mondo alpino e i suoi contenuti di universalità. La consegna avverrà sabato 24 agosto, durante un incontro pubblico nel capannone posato sulla piazza del nucleo bavonese.

Mario Botta (Genestrerio, 1943) è architetto di fama internazionale ed ha costruito ovunque nel mondo. La Targa Foroglio gli viene attribuita in particolare per alcuni suoi “progetti alpini” (Mogno, Tamaro, Arosa eccetera), nati da una riflessione estetica e culturale originale e che ha portato a un dialogo innovativo con il contesto paesaggistico in cui poi sono stati realizzati.

La serata (inizio alle 20.30) si articolerà su tre momenti: prima un colloquio di Martino Giovanettina con l’architetto, poi l’artista Pierre Casè consegnerà la Targa Foroglio al premiato e infine Mario Botta proporrà una riflessione sulla nascita e sulla realizzazione di alcuni suoi lavori alpini.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 03:20:05 | 91.208.130.87