Depositphotos/Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
5 ore
I caroselli festeggiano la vittoria dell'Italia
Lunghe colonne di auto si sono formate per le vie del centro di Lugano e soprattutto sul lungolago.
LUGANO
8 ore
Moncucco sulla Santa Chiara: «Non faremo tagli al personale»
La clinica luganese denuncia delle «importanti inesattezze« nel comunicato oggi trasmesso dalla struttura locarnese.
CADENAZZO
11 ore
Le Forze Speciali hanno sbagliato qualcosa
All'ex postribolo Monnalisa era in corso un'esercitazione "top secret" dei corpi scelti
FOTO
MENDRISIO
12 ore
Un albergo che va dalla Sighignola al Bisbino
Tutto è (quasi) pronto per l'albergo diffuso del Monte Generoso: «È un progetto unico nel sul genere in Ticino».
MORCOTE
12 ore
Il sole che fa maturare l'uva e funzionare la cantina
La Tenuta del Castello di Morcote inaugura il progetto alimentato interamente ad energia solare
LOCARNO
12 ore
La Santa Chiara non è così malmessa
I conti migliorano dopo un prestito da 1,5 milioni e una rivalutazione immobiliare
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
13 ore
Auto in fiamme davanti alla Sezione della Circolazione
L'incendio è divampato questo pomeriggio in via ala Monda a Camorino.
VIDEO
CANTONE
13 ore
Sul confine sale la febbre da derby
Stasera va in scena la partita di Euro 2020 certamente più sentita in Ticino, quella contro l'Italia.
FOTO
CANTONE
13 ore
Alla ricerca dei tesori della Valle di Blenio
Interessante novità, rivolta in particolare alle famiglie, lanciata stamattina: sono due cacce al tesoro digitali.
CANTONE
14 ore
Il Cantone sostiene le colonie estive
Il Consiglio di Stato ha attuato un pacchetto di misure per le attività di giovani e bambini.
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
I danni del maltempo? Soprattutto in Ticino e a Lucerna
Il 2020 rientra fra i dieci anni con meno danni. I costi complessivi aumentano a quaranta milioni di franchi
CANTONE
15 ore
ACS sezione Ticino: comitato rieletto al gran completo
Anche per il prossimo triennio il presidente sarà Giacomo Garzoli, coadiuvato come vice da Simone Gianini.
CANTONE
15 ore
Le finanze cantonali vanno (un po') meglio del previsto
Con l'aggiornamento del preventivo 2021, si stima ora un disavanzo di 175,5 milioni di franchi
CANTONE
16 ore
Svelato il quarto nome di Castle On Air
Si tratta del cantante/trapper milanese Ernia a Castelgrande per il tour del suo album “Gemelli”
CANTONE
18 ore
Un altro giorno senza decessi, ma ci sono due ricoveri
Nove i nuovi casi. Gli ospedali accolgono attualmente tre pazienti. Le cure intense sono vuote da oltre due settimane.
FOTO
CANTONE
18 ore
Gemellaggio in Vaticano
A Roma per assistere alla partita di stasera fra Italia e Svizzera, Stefano Tonini ha incontrato il Pontefice.
CANTONE
19.07.2019 - 08:320
Aggiornamento : 13.11.2019 - 10:26

Col treno per Malpensa, sui bus c'è qualche passeggero in meno

Dallo scorso 9 giugno il collegamento ferroviario dal Ticino non prevede il cambio a Mendrisio. Ma per ora nel trasporto su gomma si osserva solo un leggero calo della richiesta

Dal Ticino a Malpensa

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LUGANO - Siamo ormai in pieno tempo di vacanze. E in molti sono partiti o sono in partenza per andare alla scoperta di nuove destinazioni. C’è chi lo fa in auto o in treno, e naturalmente non manca chi prende l’aereo. Per esempio decollando dallo scalo di Milano Malpensa, che dalla fine del 2017 si raggiunge anche in ferrovia. E dallo scorso 9 giugno senza dover cambiare treno a Mendrisio.

In quanti utilizzano il nuovo collegamento diretto? «Al momento è prematuro fornire cifre» ci dice Patrick Walser, portavoce delle FFS. Un dato è però disponibile: è quello relativo agli ultimi chilometri, il tratto tra Busto e l’aeroporto di Malpensa: qui giornalmente si contano circa 650 passeggeri nelle due direzioni. «Questo è un dato a nostro avviso buono e vediamo che i numeri sono in costante crescita» sottolinea Walser.

Considerando che quotidianamente sulla linea S50 (Bellinzona-Lugano-Malpensa) circolano, tra andata e ritorno, trentasei treni, in media per il tratto finale si parla di diciotto passeggeri per convoglio. Per un bilancio dei viaggiatori con partenza o arrivo in Ticino, bisognerà comunque attendere il prossimo autunno.

Invece del bus... l'auto? - Nel frattempo si osserva comunque un leggero calo di passeggeri sul fronte degli operatori dei collegamenti bus per Malpensa, ancora attivi fino al 31 dicembre di quest’anno. «C’è chi prova il treno, ma è sicuro che in molti optano per l’auto» afferma Mattias Bassi, direttore di Giosy Tours. «Noi rileviamo un buon carico, ma a giugno (rispetto allo stesso mese del 2018) c'è stato un lieve calo del 3%» afferma invece Michele Sartoris di Morandi Tour. «La tipologia dei clienti - continua - è quella che vuole viaggiare comoda e arrivare direttamente al terminal». Sulla tratta lavora anche Flixbus, da cui non abbiamo però ricevuto un riscontro sull’attuale andamento.

La durata del viaggio in treno - Nel primo mese del collegamento ferroviario S50 senza cambio di treno a Mendrisio, per i passeggeri non sono mancati i disagi, tra ritardi e cancellazioni. E sulla concorrenzialità del collegamento si sono inoltre chinati alcuni deputati ticinesi, che hanno inoltrato un’interrogazione al Governo cantonale. In particolare lo hanno definito come un collegamento «sicuramente non rapido», considerando che da Bellinzona a Malpensa il viaggio dura 2 ore e 17 minuti (da Lugano, invece, 1 ora e 46 minuti).

Verso la scadenza delle concessioni - I collegamenti su gomma, come detto, saranno tuttavia interrotti dopo il 31 dicembre 2019. La concessione sarebbe dovuta scadere già alla fine del 2017, con l’apertura della linea ferroviaria Stabio-Arcisate. Ma il ritardo registrato nell’attivazione del collegamento diretto con lo scalo milanese, aveva indotto l’Ufficio federale dei trasporti a rinnovarla. L’obiettivo è di permettere il consolidamento dell’offerta ferroviaria. Tra tre anni, Berna potrebbe valutare il rilascio di nuove concessioni per i bus.

 

Depositphotos
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
driver1973 1 anno fa su tio
Non viaggio in treno...spendo di meno
miba 1 anno fa su tio
Anni fa lo slogan delle FFS era "viaggio in treno viaggio sereno". Poi però invece probabilmente hanno applicato per sbaglio quello di Mediamarkt, alias non sono mica scemo :):):)
Pongo 1 anno fa su tio
mai fidarsi delle FFS!
Fran 1 anno fa su tio
Con bus rischi ingorghi stradali. Con treno ritardi abituali. Noi d'ora in poi solo con auto private. Paghiamo il posteggio a Malpensa, facciamo prima. Quando il treno passava via Gambarogno, Luino - Malpensa era comodo. Questa variante è stata soppressa. Ergo - auto privata.
lucafdl 1 anno fa su tio
Ragazzi ma avete visto gli orari?? Lugano-Malpensa 1.40, con il bus ci si mette quasi la metà del tempo e tra l'altro il servizio bus funziona anche dopo le 22.00.... a voi le conclusioni
Bayron 1 anno fa su tio
Boicottare il treno!
gigipippa 1 anno fa su tio
Se non potrò più scegliere con quale mezzo, probabilmente prenderò un taxi italiano.
tip75 1 anno fa su tio
prenderemo i mezzi pubblici quando saranno all'altezza di essere chiamati tali, per ora la sola cosa alta è il prezzo e il tempo di percorrenza
mombelli 1 anno fa su tio
Dati manipolati per salvare una linea nata morta !
castigamatti 1 anno fa su tio
se non rinnovano le concessione ai bus, a Malpensa ci andrò in auto. in primis per la dubbia puntualità dei treni ed inoltre perché il monopolio delle FFS NON MI PIACE!
siamosolonoi 1 anno fa su tio
Rinnovate la concessione ai bus! Date la possibilità al cittadino di poter scegliere come più gli aggrada viaggiare.
Pepperos 1 anno fa su tio
@siamosolonoi Non vorrei dire una sciocchezza! Ma penso che ci siamo dei contributi statali ( dato che è un servizio di pubblica utilità ) .
Axel12 1 anno fa su tio
Abbiamo usato il treno di recente per andare a Malpensa e vista la reputazione non proprio buona della tratta, si è deciso di partire con un'ora di anticipo. Treno comodo, arrivato puntualissimo e a prezzo contenuto in 1ora 36 minuti da Lugano. Sicuramente mi ha evitato l'ansia da code.
Mirketto 1 anno fa su tio
Sul sito FFS non si può nemmeno acquistare il biglietto....
Pepperos 1 anno fa su tio
Servizio ottimo 8€ da Cantello/Malpensa
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-17 04:53:36 | 91.208.130.86