Tipress
LOCARNO
03.05.2019 - 14:180

Fart, cresce il numero dei passeggeri

Anno positivo soprattutto per le linee regionali su gomma, aumentare del 6,3%

LOCARNO - Il 2018 è stato un anno particolarmente positivo per le linee regionali su gomma che sono cresciute del 6.3% rispetto all'anno precedente. Più contenuta la crescita delle linee urbane (+1.1%).

La chiusura della linea ferroviaria, nei mesi di aprile e maggio, a causa della frana, ha invece inciso pesantemente sulla Ferrovia delle Centovalli che registra una riduzione del 16.1% dei passeggeri trasportati nel 2018.

Le linee bus regionali nel 2018, hanno trasportato complessivamente 1’687'985 viaggiatori. Particolarmente marcata la crescita della linea 311 (Locarno-Bellinzona) sulla quale i passeggeri trasportati dalle FART sono cresciuti del 31.3%. In crescita anche i viaggiatori della linea 312 (+4.9%) che collega Locarno con Mergoscia e della linea 314 - Locarno – Ronco s/Ascona (+1.1%).

In calo invece i passeggeri della linea 315 della Vallemaggia (-10.4%) e della linea 316 (-4.3%) che collega Locarno con Brissago. «Il calo della linea della Vallemaggia, a forte valenza non solo regionale ma anche turistica, ha presumibilmente risentito della riduzione dei pernottamenti in Ticino e nella regione del Locarnese e Valli» commenta Paolo Caroni, presidente del CdA delle FART. “L’importante crescita della linea 311 evidenzia invece l’attrattività del servizio per l’utenza pendolare tra Locarno e Bellinzona».

Sulle linee bus urbane nel 2018 sono stati trasportati complessivamente 3'330’930 passeggeri, con un incremento dell’1.1%. In crescita la Linea 1 - Tenero – Ascona (+ 0.4%) e la Linea 7 - Locarno – Losone (4.6%). In calo i viaggiatori della linea 2 - Locarno/Lido – Collina, sulla quale i passeggeri trasportati sono diminuiti del 2.3%.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 05:41:07 | 91.208.130.87