tipress
LUGANO
14.06.2018 - 10:190

Furti, una casa su tre è senza allarme

La polizia invita a valutare bene la propria situazione e a rivolgersi ad esperti per ridurre notevolmente il rischio d’effrazione, che aumenta con l'arrivo dell'estate

LUGANO - Con 3 giorni di campagna, 8 corpi di polizia comunale regionale ingaggiati, oltre 60 agenti e 300 ore di servizio dispensate per le attività d'informazione sul territorio, si è conclusa la campagna "Prevedere".

Mediante 90 posti d'incontro, tenuti nei comuni e nei quartieri del Luganese, gli agenti delle polizie comunali hanno sì distribuito 4'190 flyer con i 7 consigli ufficiali contro i furti con scasso, ma anche parlato con 3'482 persone e fissato 26 appuntamenti per consulenze direttamente al domicilio dei cittadini che ne avevano fatto richiesta.

A Lugano, infine, 293 cittadini hanno partecipato volontariamente ad un breve sondaggio anonimo. Con esso, emerge in particolare che, tra gli interpellati, circa 1/3 delle abitazioni non è dotato di adeguati sistemi di allarme. La polizia invita a valutare bene la propria situazione e a rivolgersi ad esperti per ridurre notevolmente il rischio d’effrazione.

Dal sondaggio è emerso pure che quasi la totalità delle persone interrogate intrattiene ottimi rapporti con il vicinato (il suggerimento è quello di approfittare di tale favorevole situazione per tenere vicendevolmente sotto controllo l'abitazione dei propri vicini e per segnalare alla polizia ogni situazione strana o eventuali movimenti sospetti in caso di assenza per vacanze).

Rischio furti, fate attenzione - Con l'arrivo dell'estate potrebbero aumentare anche le possibilità di furto nelle abitazioni causate dall'assenza prolungata per vacanze di molti cittadini.

Per questi motivi e per prevenire il fenomeno, la Polizia Città di Lugano e i corpi di polizia comunale hanno pensato alla campagna “Prevedere”.

Ecco i 7 consigli per prevenire i furti nelle abitazioni:

  • Chiudere a chiave le porte
  • Chiudere le finestre
  • Mettere i propri oggetti al sicuro
  • Aprire gli occhi
  • Accendere le luci
  • Attivare l’allarme
  • Rivolgersi agli esperti
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-23 23:53:39 | 91.208.130.86