Ti-Press
CANTONE
05.03.2018 - 09:020

Stufe e caminetti, adeguate verifiche per evitare incendi

I problemi tecnici all'origine dei roghi sono generalmente non visibili

BELLINZONA - Con la stagione fredda è stato riscontrato un aumento degli incendi causati da incuria o negligenze nelle installazioni tecniche di stufe e caminetti. È quindi importante prestare la dovuta attenzione alle condizioni del proprio impianto, non solo per le installazioni "fai da te". Sono fondamentali adeguate verifiche da parte di personale specializzato in caso di dubbio. Sul sito www.ti.ch/edilizia è possibile consultare gli elenchi degli spazzacamini autorizzati e dei tecnici riconosciuti nel campo della polizia del fuoco attivi in Ticino.

Le cause degli incendi - All'origine dei roghi vi è sovente l'obsolescenza degli impianti, nonché sostituzioni o risanamenti eseguiti senza adeguare parti degli impianti alle norme attuali e alle caratteristiche del nuovo aggregato a combustione.

I problemi tecnici all'origine di questi incendi sono generalmente non visibili poiché celati dietro a pareti o rivestimenti, anche se in molti casi i difetti costruttivi possono essere intuiti attraverso un attento esame. Le fiamme si manifestano anche qualche anno dopo l'installazione effettuata con negligenza e hanno in molti casi quale risultato danni materiali importanti.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:30:00 | 91.208.130.86