Varesenews
CAMPIONE D’ITALIA
14.02.2018 - 10:300

Confiscata alla mafia, opererà sul Ceresio

Il mezzo è stato consegnato dalla DDA di Milano all’Autorità di Bacino Lacuale Ceresio, Piano e Ghirla

CAMPIONE D’ITALIA - È arrivata sulle rive del Ceresio la barca confiscata dalle forze dell’ordine alla mafia. La direzione distrettuale antimafia (DDA) di Milano ha consegnato l’imbarcazione all’Autorità di Bacino Lacuale Ceresio, Piano e Ghirla, come riporta Varesenews. L’imbarcazione è stata trasportata su un camion a Porto Ceresio, dove è stata messa in acqua e portata a Campione d’Italia.

Il natante di 11 metri, sequestrato dalla DDA a Lignano Sabbiadoro, sarà riconvertito per svolgere nuove mansioni quali i controlli nautici e di sicurezza della navigazione e le attività di controllo, soccorso e sicurezza della popolazione.

11 mesi fa Una barca “della mafia” in servizio sul Ceresio
Tags
ceresio
mafia
dda
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-16 19:10:26 | 91.208.130.86