archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
5 min
Nuovi corsi per migranti con ACLI Servizi Ticino
CANTONE
10 min
Cantine aperte, c'è anche Mezzana
CANTONE
39 min
«Non avevo colto la gravità della situazione»
CANTONE
49 min
Autopostale, più corse in Verzasca e Onsernone
GAMBAROGNO
59 min
Vandalismi e minacce di morte: due arresti
CANTONE
1 ora
Maestro di Arbedo, direttore a processo per favoreggiamento
LUGANO
1 ora
Ciclisti attenzione, il marciapiede non è per tutti
CANTONE
1 ora
Studi sulla Fashion Valley: «Evitiamo un altro flop»
CANTONE
2 ore
Piangono i lidi, non gli alberghi, mentre il meteo si promuove
CANTONE
3 ore
L'incubo di Sergio Devecchi dentro gli istituti per minori
CANTONE
3 ore
«Macchinisti stranieri ubriachi, quali sono i controlli?»
MORBIO INFERIORE
4 ore
È scomparsa Anastasia Kuebler
CANTONE
5 ore
«Mio figlio quasi si ammazza cadendo da quel ponte sospeso»
CANTONE
5 ore
Se una buona azione passa dal cibo
LUGANO
12 ore
Swiss Engineering ha eletto il nuovo comitato
CANTONE
29.12.2017 - 16:500
Aggiornamento : 30.12.2017 - 11:09

Controlli della velocità: il 2018 inizia senza il Locarnese

Ecco dove saranno piazzati radar mobili dal primo al sette di gennaio

LUGANO - Come ogni venerdì la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano che, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati controlli della velocità mobili dall'1 al
07 gennaio 2018:

Distretto di Bellinzona
• Lumino
• Claro
• Sementina
• Cadenazzo
• Gudo

Distretto di Lugano
• Canobbio
• Comano
• Rivera
• Bironico
• Bioggio
• Agno
• Manno

Distretto di Mendrisio
• Ligornetto
• Coldrerio
• Chiasso
• Novazzano

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-21 11:22:31 | 91.208.130.87