ULTIME NOTIZIE Ticino
CUREGLIA
1 ora
Scontro a Cureglia, ferito un centauro
CANTONE
3 ore
Paolo Ortelli è il nuovo presidente della CFC
STABIO
5 ore
Un terzo arresto per il maxi sequestro di cocaina
FAIDO
5 ore
Le Cascate della Piumogna spiegate dai giovanissimi
CADENAZZO
5 ore
Esercitazioni, evacuate le scuole dell'infanzia e elementari
MUZZANO
5 ore
«Licenziate due madri, e un padre di tre figli»
LUGANO
7 ore
Tasse di cancelleria abolite per disoccupati e persone in assistenza
CANTONE
7 ore
Lugano Airport, il rilancio atterra sul tavolo del Consiglio comunale
CANTONE
7 ore
Caritas, stabilità finanziaria confermata
LUGANO
8 ore
«Quante volte si fa sesso col partner solo per dovere coniugale»
BREGAGLIA (GR)
8 ore
Fermato con due pugnali e una zanna di tricheco
CANTONE
8 ore
Ristrutturazione al Corriere del Ticino, tagliati 9 posti di lavoro
BELLINZONA
8 ore
Rifiuti: «Bisogna informare, non reprimere»
LOSONE
9 ore
«Per alcune migliaia di franchi meno sicurezza ai ragazzi»
CANTONE
10 ore
Dall'Ascensione al Corpus Domini: giorni di fuoco per l'A2
CHIASSO
27.04.2016 - 12:260
Aggiornamento : 14:33

Pro Infirmis festeggia i suoi 80 anni

Per sottolineare la ricorrenza sabato prossimo ci sarà un incontro con lo scrittore Massimiliano Verga in collaborazione con ChiassoLetteraria

CHIASSO - Pro Infirmis Ticino e Moesano festeggia gli 80 anni di vita. E lo fa organizzando diversi eventi nelle varie regioni, tra cui la collaborazione con ChiassoLetteraria che propone sabato 30 aprile alle ore 11.00 l’incontro con lo scrittore Massimiliano Verga, autore di "Zigulì", "La mia vita vita dolceamara con un figlio disabile" (2012) e "Un gettone di libertà" (2014) editi da Mondadori. 

222 posti di lavoro - Pro Infirmis è un’associazione che offre un numero importante di servizi a persone con disabilità e ai loro famigliari. Oltre alla consulenza sociale, vi sono prestazioni in favore del mantenimento a domicilio, servizi di sostegno ai famigliari curanti, il servizio di trasporto del Locarnese, l’offerta di soggiorni estivi, il Ristorante, il Centro diurno e la Scuola di vita autonoma di Casa Vallemaggia a Locarno, e altro ancora. L'associazione dà lavoro a 222 persone, dispone di una rete di 331 volontari e sostiene 1’843 persone con disabilità su tutto il territorio cantonale.

Ecco chi è Massimiliano Verga - Massimiliano Verga ha scritto di notte, sul tram, a un tavolo, ma anche non sapendo sempre il perché. Padre di tre figli, di cui uno con disabilità, raccoglie immagini e riflessioni sulla vita di genitore, sulla situazione della disabilità: con estrema chiarezza e una modalità inusuale, a volte dura, è capace di coinvolgere chiunque.

Sociologo, docente, è referente per la disabilità del Dipartimento di Giurisprudenza presso l’Università di Milano-Bicocca.

Ospite di importanti trasmissione nazionali italiane tra cui per esempio “Le invasioni barbariche”.

“Sei come un rubinetto che perde: funzioni male e dai fastidio. Ma io non sono un idraulico. Posso soltanto passare lo straccio quando il bagno si allaga”.

M. Verga, in ‘Zigulì’

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-23 23:37:13 | 91.208.130.87