LUGANO
17.10.2007 - 18:450
Aggiornamento : 12.11.2014 - 09:42

Moltiplicatore più basso. Lega: "Una nostra battaglia che ha dato dei frutti"

LUGANO - La Lega dei Ticinesi ha preso atto con soddisfazione della decisione odierna del Municipio di Lugano di abbassare il moltiplicatore d¹imposta al 72.5%. Una decisione che rallegra il movimento di Giuliano Bignasca "tanto più che l'abbassamento del moltiplicatore comunale è una battaglia che la Lega, da sola, conduce da anni e che ha portato ora, finalmente, dei frutti di cui beneficeranno tutti i cittadini della Nuova Lugano nonché la Piazza finanziaria".

Questo, secondo il partito è "un'ulteriore dimostrazione che la Lega è l'unica forza politica che si batte, con i fatti, per migliorare le condizioni quadro fiscali a vantaggio di cittadini e aziende".
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 05:29:14 | 91.208.130.86