BREAKING NEWS
Coronavirus: in Svizzera lockdown prolungato fino al 26 aprile
Keystone (archivio)
BERNA
06.08.2019 - 11:380

651 candidati in corsa per il Nazionale

Le liste sono in tutto 34 (+8 rispetto al 2015), mentre i posti a disposizione del Canton Berna saranno 24 (-1). Le donne saranno 274

BERNA - Nel Canton Berna 651 persone, fra cui 274 donne, si sono candidate alle elezioni per il Consiglio nazionale del 20 ottobre. Le liste sono in tutto 34, otto in più rispetto al 2015, e i posti a disposizione del cantone saranno 24.

Rispetto a quattro anni fa ci sono 84 persone in più in lizza, ha annunciato la Cancelleria cantonale oggi. Visto che il cantone perde un seggio al Nazionale per motivi demografici, la battaglia si annuncia serrata. Tra i consiglieri nazionali uscenti, Adrian Amstutz (UDC), Hans Grunder (PBD) e Margret Kiener Nellen (PS) non si ricandidano.

La percentuale di donne in lista stavolta è del 42,1%, nel 2015 era del 37,4%. Attualmente dei 25 seggi bernesi, 9 sono attribuiti all'UDC, 6 al PS, 3 al PBD, 2 ciascuno al PLR, ai Verdi liberali e ai Verdi e uno al Partito evangelico. Le deputate sono in tutto dieci.

Le liste definitive e gli apparentamenti saranno resi pubblici il 12 agosto. Il termine per la presentazione delle candidature per il Consiglio degli Stati scade alle 12.00 del 19 agosto.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-08 17:13:56 | 91.208.130.89