Keystone
FRIBURGO
07.03.2018 - 15:040

L'Udc sosterrà il candidato del Plr Castella

Didier Castella è uno dei candidati alla successione della dimissionaria Verde Marie Garnier

FRIBURGO - La sezione friburghese dell'UDC sosterrà il candidato PLR Didier Castella per il secondo turno dell'elezione suppletiva del 25 marzo, volta ad attribuire il seggio lasciato vacante nel governo cantonale dalla Verde Marie Garnier. La decisione è però stata presa con difficoltà.

È infatti con soli 30 voti a favore, 21 contrari e 2 astenuti che il comitato centrale del partito ha deciso ieri sera nel corso di un'assemblea straordinaria di appoggiare il candidato PLR. Diverse persone si sono schierate a favore della libertà di voto.

Sono inoltre state espresse critiche nei riguardi delle promesse fatte dai partiti della destra friburghese in occasione delle precedenti elezioni del Consiglio di Stato: mentre l'UDC ha sempre appoggiato gli alleati - è stato osservato - dal 2004 tale sostegno non è sempre stato contraccambiato.

Il partito democentrista invita nondimeno i propri membri a votare per Didier Castella, la personalità "che meglio saprà difendere i valori ai quali siamo attaccati", rileva una nota odierna. L'appoggio dell'UDC - precisa quest'ultimo - va ad una personalità competente, ma non al PLR in quanto partito.

In occasione del primo turno, svoltosi domenica, il presidente dell'UDC Ruedi Schläfli - candidatosi senza l'appoggio del PPD e del PLR - è arrivato in quarta posizione con 17'238 voti. Ai primi due posti si erano piazzati Didier Castella, con 23'642 suffragi, e la consigliera nazionale socialista Valérie Piller Carrard (21'286 voti), mentre la verde Sylvie Bonvin-Sansonnens si era aggiudicata il terzo, con 19'792 voti.

I Verdi non si sono ancora espressi in merito al secondo turno. La formazione Centre Gauche-PCS appoggia invece la candidata socialista. Quest'ultima affronterà Castella: la cancelleria friburghese conferma oggi che alla scadenza impartita, nessun candidato è stato ritirato o sostituito. La posta in gioco è la maggioranza nel governo cantonale, composto attualmente di 3 PPD, 2 PS, 1 PLR e 1 Verde.

Commenti
 
Tags
plr
udc
castella
candidato
didier castella
didier
verde
voti
stato
udc sosterrà
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-20 03:20:30 | 91.208.130.87