keystone
GLARONA
08.02.2018 - 13:530
Aggiornamento 14:59

No Billag, UDC glaronese controcorrente

La sezione cantonale raccomanda di respingere l'iniziativa in voto il prossimo 4 marzo

GLARONA - L'UDC glaronese si schiera controcorrente rispetto al partito nazionale e raccomanda di votare "no" all'iniziativa per "l'abolizione del canone Billag", sulla quale il popolo svizzero voterà il 4 marzo.

Per il momento è la sola sezione cantonale a dire no a "No Billag", mentre quella ticinese ha optato per la libertà di voto.

La decisione è stata presa martedì sera per 15 voti a 11, ha indicato oggi all'ats Kaspar Krieg, presidente dell'UDC glaronese.

Commenti
 
TIC 8 mesi fa su tio
Molto Bene !!!
Tags
udc
billag
udc glaronese
no billag
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-17 14:27:56 | 91.208.130.87