keystone
BERNA
24.01.2018 - 12:030

Stati: "Alimenti equi" e "sovranità alimentare" da respingere

Il Consiglio nazionale ha già bocciato le due proposte

BERNA - La commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio degli Stati ha respinto a larga maggioranza sia l'iniziativa popolare "per alimenti equi", e il controprogetto diretto, sia l'iniziativa popolare "per la sovranità alimentare".

Il Consiglio nazionale ha già bocciato le due proposte di modifica costituzionale.

Secondo la CET-S, indica una nota odierna dei servizi parlamentari, per raggiungere gli obiettivi che si propongono le due iniziative, "la Costituzione offre però già oggi una base adeguata e sufficiente".

La CET-S rinvia in particolare all'articolo 104a scaturito dal controprogetto, da essa elaborato, all'iniziativa popolare "Per la sicurezza alimentare" adottato dal popolo.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-17 05:34:44 | 91.208.130.87