Keystone
VAUD
20.10.2020 - 15:400

Boom delle vendite grazie al telelavoro, Logitech vola in borsa

Tra luglio e settembre l'impresa ha realizzato ricavi per 1,26 miliardi di dollari

LOSANNA - L'espansione del telelavoro ha messo le ali a Logitech: il produttore svizzero di mouse, tastiere, webcam e articoli analoghi ha visto il fatturato trimestrale salire per la prima volta oltre il miliardo di dollari. L'azienda ha corretto fortemente al rialzo gli obiettivi annuali e in borsa il titolo sta vivendo una giornata da incorniciare: ha toccato i massimi di sempre.

Nel periodo luglio-settembre (secondo trimestre del suo esercizio 2020/2021) l'impresa specializzata nelle periferiche per computer ha realizzato ricavi per 1,26 miliardi di dollari (1,16 miliardi di franchi). La progressione su base annua è del 75% (+73% al netto degli effetti valutari), ha indicato oggi il gruppo con sede a Losanna.

Anche la redditività è fortemente aumentata: l'utile netto ha raggiunto 267 milioni di dollari, mentre il risultato operativo Ebit si è attestato a 354 milioni. Si tratta di cifre enormemente superiori alle attese degli analisti, che scommettevano su un giro d'affari di 846 milioni e un Ebit di 113 milioni.

Il presidente della direzione Bracken Darrell ha parlato di un'accelerazione della crescita e di tendenze di fondo che si stanno rafforzando, con l'economia e la società che si allineano alla nuova realtà del coronavirus. I dirigenti d'azienda orientano sempre più il personale su modalità di lavoro ibride e mobili, mentre in ambito domestico dominano videogiochi e altro intrattenimento.

Il gruppo guarda perciò con estrema fiducia al futuro. I vertici hanno così proceduto a un drastico intervento sulle previsioni per l'insieme dell'esercizio, che ora vertono su una crescita del fatturato del 35-40% (in precedenza era atteso un incremento del 10-13%) e un Ebit di 700-725 milioni (410-425).

Più che numeri, questi si sono dimostrati musica per le orecchie degli azionisti: in mattinata alla borsa di Zurigo il titolo Logitech ha superato per la prima volta della storia i 90 franchi (+23%). In seguito è scattato qualche realizzo di guadagno, ma a metà pomeriggio l'incremento era pure sempre del 16%. La performance dall'inizio dell'anno è stratosferica: +85%.

Fondata nel 1981 a Apples (VD), Logitech si è rapidamente espansa nella Silicon Valley californiana. Oggi è una realtà presente in tutto il mondo con prodotti di vari marchi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 03:51:27 | 91.208.130.87