keystone
Monika Bütler
SVIZZERA
08.05.2020 - 09:160

Lavoratori in quarantena: «Che paghi lo Stato»

Secondo Monika Bütler, membro della task force del governo, le aziende non devono farsi carico delle persone "a rischio"

SAN GALLO - La Confederazione dovrebbe farsi carico dei salari dei lavoratori che devono rimanere in quarantena. Lo sostiene l'economista e professoressa di economia all'università di San Gallo Monika Bütler, aggiungendo che tale misura dovrebbe essere finanziata tramite l'indennità di perdita di guadagno (IPG).

Attualmente è il datore di lavoro a dover coprire i costi delle persone in quarantena, indica Bütler in un'intervista pubblicata oggi su alcuni giornali del gruppo Tamedia. Ciò rappresenta un onere molto elevato, soprattutto per le piccole imprese con pochi dipendenti.

L'economista, che dirige la task force economica istituita dal Consiglio federale, si è poi detta favorevole all'app che servirà a ricostruire la catena dei contagi. Secondo Bütler, se qualcuno riceve la notifica poiché è stato a stretto contatto con una persona infetta è tenuto a mettersi in quarantena. Per poterlo fare, tuttavia, le persone interessate devono essere protette anche dal diritto del lavoro e ciò vale anche per il loro salario.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 03:03:44 | 91.208.130.89