GRIGIONI
09.09.2014 - 12:340
Aggiornamento : 02.11.2014 - 21:01

Incendio nel penitenziario, è stato un detenuto

Un 22enne in detenzione preventiva ha ammesso di aver appiccato il fuoco

COIRA - È stata chiarita l'origine dell'incendio scoppiato venerdì scorso al penitenziario di Sennhof di Coira. Un 22enne in detenzione preventiva ha ammesso di aver appiccato il fuoco agli asciugamani, alla coperta e al materasso della sua cella, ha indicato oggi la polizia grigionese.

L'incendio aveva provocato una spessa coltre di fumo e danni ingenti. Il detenuto e un agente di custodia avevano dovuto essere trasportati in ospedale per dei controlli.

ats


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 13:50:05 | 91.208.130.85