GRIGIONI
17.03.2014 - 16:300
Aggiornamento : 24.11.2014 - 23:26

Tra i resti delle auto in fiamme una cassaforte scassinata

La polizia alla ricerca dei "ladri incendiari"

COIRA - Questa notte, poco prima delle 2:30, dei residenti a Coira hanno chiamato i pompieri a causa di una densa nuvola di fumo proveniente da un parcheggio sotterraneo.

 

Giunti sul posto i pompieri hanno in effetti trovato due auto avvolte dalle fiamme. Per spegnere il rogo è occorsa circa mezz'ora. L'intervento dei militi non ha evitato che le fiamme trasformassero i due veicoli in semplici carcasse fumanti. Fortunatamente il rogo ha danneggiato solo le due auto e non sono stati identificati feriti o intossicati. Al momento non possibile quantificare l'entità dei danni.

 

Gli stessi residenti, in mattinata, giunti sul luogo dell'incendio, hanno in seguito trovato una cassaforte rotta nello stesso parcheggio.

 

Stando alle indagini della polizia cantonale la cassaforte sarebbe il bottino di alcuni ladri entrati in un ristorante della città. Gli stessi, a bordo di un'auto rubata, avrebbero quindi raggiunto il parcheggio per agire indisturbati e fuggire con il contante. Una delle auto bruciate potrebbe quindi essere identificata come rubata.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-27 17:53:28 | 91.208.130.85