Immobili
Veicoli
COIRA
03.05.2011 - 15:140
Aggiornamento : 13.11.2014 - 00:58

Conferenza Bilderberg: quest'anno si terrà a St. Moritz

COIRA - La conferenza Bilderberg, l'incontro annuale fra importanti personalità mondiali da sempre caratterizzato da un'estrema riservatezza, si terrà quest'anno nei Grigioni, a St. Moritz: lo ha indicato oggi il governo retico, confermando informazioni di stampa, ma rifiutandosi di fornire particolari al riguardo.

Oggi a Coira, nel suo colloquio mensile con i rappresentanti dei media, il consiglio di stato si è limitato a riferire che all'evento nell'Alta Engadina parteciperanno anche il capo del governo Martin Schmid e la responsabile del dipartimento di giustizia Barbara Janom Steiner.

Nessuna informazione per contro né sulla data, né sul luogo preciso dell'incontro (secondo i media: dal 9 al 12 giugno all'hotel di lusso Suvretta House) "perché si tratta di una manifestazione privata", ha spiegato Janom Steiner. In accordo con la Confederazione il cantone si è assunto la sicurezza delle persone "protette dal diritto internazionale": anche in questo caso l'esponente del PBD si è rifiutata di fornire dettagli per esempio riguardo ai costi, sempre facendo riferimento al carattere privato della conferenza.

I Giovani socialisti grigionesi hanno però presentato alle autorità la richiesta di tenere una contro-manifestazione, l'11 giugno a St. Moritz, all'insegna dello slogan "l'essere umano prima del mercato - osare più democrazia".

Bilderberg è il nome di un hotel in Olanda dove si tenne il primo incontro nel maggio 1954. Stando alla pagina internet ufficiale del gruppo Bilderberg agli incontri annuali partecipano circa 120 personalità invitate, soprattutto dall'Europa e dal Nord America. Si parla di vari problemi - senza voti, né risoluzioni, né tanto meno comunicati finali all'esterno - in cerchie limitate e in assoluta discrezione.

L'unica cosa che viene resa pubblica è la lista dei partecipanti: fra questi in passato vi erano personalità come Bill Clinton, Henry Kissinger, Romano Prodi, Helmut Schmidt, Helmut Kohl e Gerhard Schröder. Per quanto riguarda gli svizzeri più volte è stato presente il banchiere Josef Ackermann, mentre nel 2010 un posto era riservato al presidente del consiglio di amministrazione di Novartis Daniel Vasella.

La Svizzera ha già ospitato quattro volte la conferenza: nel 1960, 1981 e 1995 sul Bürgenstock, nel canton Nidvaldo, e nel 1970 a Bad Ragaz (SG).



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-21 06:42:19 | 91.208.130.85