PolCa Obvaldo
OBVALDO
13.03.2021 - 17:570
Aggiornamento : 19:04

Centrano l'unico albero nel raggio di decine di metri: 96enne in pericolo di vita

La donna, che occupava il sedile del passeggero, è rimasta intrappolata nelle lamiere del veicolo.

GISWIL - Sfortuna nella sfortuna per un 58enne obvaldese e la madre di 96 anni che, usciti di strada con la loro jeep, si sono scontrati contro uno dei rari alberi che punteggiano un vasto prato.

Oggi poco dopo le 14.30, il conducente e la sua passeggera procedevano su una strada che attraversa la campagna a Giswil quando, affrontando una curva, la vettura è uscita di strada finendo in un prato. Lì, si è scontrata contro l'unico albero presente in un raggio di alcune decine di metri.

Come riferisce la polizia cantonale in un comunicato, entrambi gli occupanti del veicolo sono rimasti feriti gravemente. L'anziana passeggera, in particolare, ha dovuto essere estratta dalle lamiere dell'auto, fra le quali era rimasta intrappolata. La 96enne è in pericolo di vita.

  

PolCa Obvaldo
Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 21:19:21 | 91.208.130.86