20minuten
BASILEA CITTA'
05.01.2021 - 12:000
Aggiornamento : 15:34

Muore investito da un camion

Grossi i disagi alla viabilità nella capitale renana.

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente.

BASILEA - Un pedone di 96 anni è morto stamani poco dopo le 10.00 in centro a Basilea, nei pressi della Marktplatz, travolto da un autoarticolato guidato da un 31enne. Al momento dell'incidente il camionista stava circolando, seppur a bassa velocità, in una zona vietata al traffico motorizzato, dove dovrebbero circolare solo i tram.

L'anziano signore è deceduto sul posto a causa delle gravi ferite riportate, indica oggi in una nota il Dipartimento della giustizia e della sicurezza di Basilea Città. L'incidente ha provocato seri disagi al traffico nella capitale renana. Per consentire la registrazione della polizia e l'intervento dei soccorritori, la zona è stata recintata e i tram della società dei trasporti pubblici basilesi BVB sono stati deviati.

Stando ai primi accertamenti, il conducente dell'autoarticolato - dopo aver investito il 96enne - ha proseguito la sua corsa ed è stato poi fermato dalla polizia nei pressi dell'hotel "Les Trois Rois". Il camionista ha dichiarato alle forze dell'ordine di non essersi accorto dell'incidente.

Non è ancora stato chiarito perché il 31enne stesse circolando in una strada vietata al traffico. L'uomo è risultato negativo al test alcolemico. Le autorità inquirenti hanno ordinato un prelievo di sangue e di urina. All'uomo è stato inoltre offerto un sostegno psicologico.


 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 04:53:28 | 91.208.130.87