Keystone
BERNA
08.08.2020 - 10:300

Preoccupazione a Lenk per il livello del lago del ghiacciaio

Che si è abbassato ancora, con un rinnovato rischio di alluvione a valle

BERNA - Il livello del lago di Les Faverges sul ghiacciaio della Plaine Morte, fra i cantoni Berna e Vallese, si è ulteriormente abbassato stamane, con conseguente pericolo di inondazioni a Lenk, nell'Oberland bernese.

Già ieri le autorità avevano invitato la popolazione a evitare di avvicinarsi ai corsi d'acqua.

I laghi glaciali della Plaine Morte, che si riempiono con acqua di fusione, vengono monitorati da diversi anni con telecamere e rilevatori del livello. Gli impianti di sorveglianza hanno fatto scattare l'allerta ieri mattina quando il livello del lago di Les Faverge è sceso di circa un metro.

Nel frattempo il livello dell'acqua è passato da un massimo di 15,83 metri a 8,55 metri, come ha annunciato il comune di Lenk stamane in una nota. Il pericolo di un'improvvisa ondata d'acqua persiste. Il comune continua a sconsigliare vivamente di avvicinarsi ai corsi d'acqua Simme e Trübbach.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 06:51:13 | 91.208.130.86