tipress
BERNA
26.04.2020 - 12:180
Aggiornamento : 13:49

Covid-19: oltre 29 mila positivi e 1'337 vittime

Nelle ultime 24 ore sono quindi 167 casi e 8 morti in più

BERNA - La Svizzera e il Principato del Liechtenstein hanno registrato finora un totale di 29'061 persone positive al Covid-19, il che significa 167 casi supplementari in un giorno. Questi i dati forniti dall'UFSP.

Le cifre dei casi giornalieri sono soggette a fluttuazioni settimanali con valori più bassi nei fine settimana. L'incidenza ammonta a 339 casi per 100'000 abitanti. 

Finora sono morte 1'337 persone che sono risultate positive al Covid-19 in laboratorio. Ciò corrisponde a 156 morti per milione di abitanti. Su 1'282 persone decedute con dati completi, il 97% soffriva di una o più malattie preesistenti.

Evoluzione temporale - Il numero dei test per SARS-CoV-2, il virus che causa il Covid-19, eseguiti finora ammonta complessivamente a circa 249'650, di cui 14% sono risultati positivi (più test positivi o negativi possono essere fatti per la stessa persona).

Ripartizione per età e sesso dei casi - La fascia d’età dei casi finora confermati da test di laboratorio va da 0 a 107 anni, per un’età mediana di 52 anni (il 50% dei casi ha un’età inferiore, il 50% un’età superiore a quest’età). Nel 46% dei casi si tratta di uomini, nel 54% di donne. Gli adulti sono stati notevolmente più colpiti dei bambini. Negli adulti a partire dai 60 anni, gli uomini sono stati più colpiti delle donne, mentre negli adulti sotto i 60 anni le donne più degli uomini. Per entrambi i sessi, l'incidenza è stata più alta tra le persone di 80 anni e più.

Ripartizione cantonale dei casi - Sono stati dichiarati casi in tutti i cantoni e nel Principato del Liechtenstein. Tra i casi rientrano anche i singoli casi di persone che non hanno un domicilio permanente nei rispettivi cantoni. Rispetto al numero di abitanti, i Cantoni Ginevra (1003 casi per 100mila abitanti), Ticino (888), Vaud (662), Basilea Città (561) e Vallese (520) sono i più colpiti.

Ospedalizzazione - Complessivamente, 3'512 persone sono state ricoverate in ospedale. Su 3'102 persone ricoverate in ospedale con dati completi, il 13% non aveva malattie preesistenti rilevanti e l'87% aveva una o più malattie preesistenti. Le patologie citate più frequentemente sono l'ipertensione arteriosa (53%), le malattie cardiovascolari (33%) e il diabete (23%).

Tra le persone ricoverate in ospedale, i tre sintomi citati più frequentemente erano febbre (66%), tosse (63%) e problemi respiratori (40%). Il 45% dei casi aveva la polmonite.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 23:08:13 | 91.208.130.86