Polizia cantonale Zugo
Forte odore di gas in un condominio di Baar, 20 persone sono state sfollate per precauzione.
ZUGO
20.01.2020 - 08:290
Aggiornamento : 10:16

Forte odore di gas, in 20 fatti uscire da un edificio

Gli specialisti hanno individuato una fuga e hanno sfollato i residenti a scopo precauzionale

di Redazione
ats

BAAR - Una ventina di persone è stata evacuata ieri sera per una fuga di gas in un condominio a Inwil, località situata tra Baar e Zugo. Nessuno è rimasto ferito. La provenienza esatta del gas non è stata ancora determinata. Si presume che sia stato sprigionato durante la ricarica di batterie di auto e moto.

Diversi inquilini della palazzina hanno chiamato i servizi di soccorso di Zugo attorno alle 18.15 dicendo che sentivano un odore strano. Gli specialisti dei pompieri hanno poi appurato poco dopo che si trattava di gas proveniente da uno scompartimento della cantina, riferisce una nota odierna della polizia cantonale.

Per precauzione, i residenti sono stati evacuati ed esaminati dal servizio di soccorso di Zugo per verificare se avessero subito eventuali danni alla salute. Due persone sono state in seguito ricoverate brevemente per un controllo in ospedale.

Gli abitanti sono tornati nei loro appartamenti dopo che i vigili del fuoco hanno ventilato l'edificio plurifamigliare. Una trentina di persone sono giunte sul posto, fra pompieri, soccorritori e agenti di polizia di Zugo e Baar.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 16:09:02 | 91.208.130.89