Keystone, archivio
GERMANIA/SVIZZERA
18.10.2019 - 20:340
Aggiornamento : 19.10.2019 - 09:26

In macchina con i nonni, muore bimbo svizzero di 9 anni

La loro macchina è stata violentemente tamponata mentre viaggiavano in autostrada a sud di Monaco di Baviera

MONACO DI BAVIERA - Un uomo di 76 anni e sua moglie di 73, martedì, stavano percorrendo l’A8 all’altezza di Irschenberg, a sud di Monaco, quando un'auto li ha tamponati violentemente. Giunti sul luogo dell’incidente, i soccorritori hanno scoperto che un bambino di 9 anni era sul sedile posteriore del veicolo colpito, gravemente ferito. Il piccolo, cittadino svizzero, è stato portato con urgenza in ospedale, dove è deceduto il giorno successivo.

Il bambino era del canton Turgovia, viveva a Kreuzlingen. Era in macchina con i suoi nonni, che vivono in Germania. L’anziana coppia è stata solo leggermente ferita nell'incidente. La nonna è stata estratta del veicolo grazie all’intervento dei pompieri.

La causa esatta dell'incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. Secondo i risultati preliminari, la polizia ha comunicato che l’automobile su cui stava viaggiando il bambino è stata colpita nella sua parte posteriore da una seconda vettura guidata da un 89enne, che a sua volta ha subito lievi ferite. Sarebbe coinvolta anche una terza macchina, che non è riuscita a frenare in tempo e ha tamponato gli altri mezzi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:19:25 | 91.208.130.86