keystone
ZURIGO
22.07.2019 - 14:010
Aggiornamento : 16:09

Una volpe morde una paziente ricoverata in ospedale

La settimana scorsa l’animale è entrato all’Unispital di Zurigo, e ha attaccato una paziente

ZURIGO - Una volpe la settimana scorsa è riuscita ad intrufolarsi nella stanza di una paziente ricoverata all’ospedale universitario di Zurigo. L’animale è riuscito ad entrare grazie alla finestra lasciata aperta durante la notte, e come riporta Tele Top, ha attaccato la donna ricoverata. 

L’ospedale universitario di Zurigo ha confermato l’incidente. «Qualche giorno fa una volpe è entrata in una stanza e ha morso ad un braccio la paziente che dormiva» ha dichiarato la portavoce Cindy Mäder. Lo staff infermieristico si è subito preso cura della donna, disinfettando la ferita e somministrando antibiotici. 

Non nutrire gli animali selvatici - Dopo l’incidente, il guardiacaccia è stato informato. All’interno della struttura ospedaliera è stato poi sottolineato come le porte e le finestre debbano essere chiuse durante la notte. Inoltre i visitatori, i dipendenti e i pazienti non devono nutrire gli animali selvatici. Infatti le volpi si erano avvicinate pericolosamente allo staff dell’ospedale ancor prima dell’incidente.  

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-01 20:14:29 | 91.208.130.87