Immobili
Veicoli
lettore 20 Minuten
Il 79enne morì sul posto per un infarto in seguito al pestaggio.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
BERNA
6 ore
Morto schiacciato da un albero
L'uomo stava tagliando del legname in una zona boschiva.
SVIZZERA
7 ore
«Quasi nessun Omicron-contagiato in cure intense»
È ancora Delta, secondo quanto riportato da alcuni ospedali svizzeri, a causare i decorsi più gravi.
FOTO
BERNA
10 ore
"Libertà!" e bandiere svizzere nella capitale
La manifestazione, non autorizzata, è stata sorvegliata da vicino delle forze dell'ordine.
ZURIGO
12 ore
18enne gravemente ferito da un 17enne
L'aggressore è stato arrestato a casa sua dagli agenti della polizia cantonale
SVIZZERA
12 ore
Long Covid: pendenti 1'800 richieste all'AI
Al momento non sono però noti casi in cui la rendita di invalidità è stata effettivamente concessa.
FOTO
GINEVRA
13 ore
Rogo in una palazzina, due persone in pericolo di vita
L'incendio è scoppiato nel loro appartamento.
SVIZZERA
14 ore
La malattia di Newcastle è stata rilevata in Svizzera
Diverse galline ovaiole di un'azienda avicola zurighese sono state infettate da questa sindrome, altamente contagiosa
BASILEA CITTÀ
14 ore
Tentata rapina a Basilea, ferito un 45enne
Nessuna traccia dell'autore dell'aggressione: la vittima è stata colpita alle spalle
SVIZZERA
15 ore
Anche il PLR riapre il dossier nucleare
Il 12 febbraio l'assemblea dovrebbe preannunciarsi sul ricorrere a impianti di nuova generazione
VAUD
15 ore
Caduta mortale per un operaio
L'incidente è avvenuto nel cantiere per una piscina al centro sportivo di Malley
VALLESE
15 ore
Travolto da una valanga: la vita di un 72enne è in pericolo
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nella regione del Col du Sanetsch
SVIZZERA
16 ore
Alleanza del Centro e Verdi Liberali in assemblea
Si parlerà delle votazioni del 13 febbraio, ma anche di Europa e AVS
NIDVALDO
16 ore
In contromano per 12 chilometri sulla A2, seguendo il navigatore
La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana
SVIZZERA
16 ore
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
ZURIGO
23.05.2019 - 14:070
Aggiornamento : 19:35

Anziano aggredito mortalmente per un posteggio: è omicidio colposo

Un 55enne è stato condannato a 12 mesi di carcere (sospesi condizionalmente) per la morte del 79enne avvenuta il 18 novembre del 2017

ZURIGO - Dodici mesi di prigione con la condizionale per un uomo di 55 anni che due anni fa a Zurigo aggredì e fece cadere a terra un pensionato che lo aveva criticato per la sua auto parcheggiata sul marciapiede. Il 79enne morì sul posto per un infarto.

Il Tribunale distrettuale di Zurigo ha giudicato il 55enne - un cittadino svizzero di origini peruviane - colpevole di omicidio colposo e lesioni personali. La pubblica accusa chiedeva una pena di 11 mesi con la condizionale.

I fatti risalgono al mese di novembre 2017 e sono avvenuti a Schwamendingen, quartiere alla periferia nord di Zurigo. L'accusato aveva lasciato la macchina sul marciapiede per prendere qualcosa che aveva dimenticato nel suo appartamento. La vittima, un vicino di casa di 79enne conosciuto per il suo "senso di giustizia", lo rimproverò.

Il 55enne era accusato di averlo strattonato e di averlo fatto cadere a terra. "È venuto da me e mi ha urlato contro", ha dichiarato l'uomo in aula. "Ho soltanto cercato di tenerlo lontano da me". Il tribunale non gli ha però creduto, ma ha dato più peso alle testimonianze di alcune vicine di casa che hanno dichiarato di aver visto l'imputato colpire il pensionato con calci al torace quando questi si trovava già a terra.

Una perizia medica ha stabilito che il 79enne è morto per una insufficienza cardiaca acuta. Il pensionato soffriva da tempo di cuore ingrossato e gli erano stati inseriti diversi bypass.

Il tribunale ha inoltre riconosciuto un risarcimento e una riparazione del torto morale per un totale di 13'500 franchi al figlio del pensionato. Soldi che serviranno a pagare il conto dell'ambulanza e il funerale del padre.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lore62 2 anni fa su tio
...alle soglie del 2020, siamo arrivati ad ammazzarci per un parcheggio, in uno dei paesi più ricchi al mondo! Che civiltà dove tutti sono sempre più felici e contenti...
moma 2 anni fa su tio
@Lore62 Non per dire, ma notizia di ieri a Milano un padre tortura il figlio d 2 anni e poi lo ammazza a botte perché disturbava. Padre fatto di coca. Questo per chi vuole liberalizzare tutto. Robe orrende dappertutto, purtroppo.
1303 2 anni fa su tio
Sono nauseato. Queste sentenze non sono certo un deterrente per certi facinerosi in circolazione
Maxy70 2 anni fa su tio
Almeno omicidio intenzionale con dolo eventuale! Per la giustizia di Zurigo sia la sentenza della vergogna! Sai cosa se ne fa il figlio di 13'500 franchi, in cambio di suo padre. Poi ci si meraviglia se qualcuno (sbagliando ovviamente!) si fa giustizia da se!
Arciere 2 anni fa su tio
@Maxy70 Non esiste omicidio intenzionale con dolo eventuale, o uno o l'altro; nel secondo caso è omicidio colposo.
Maxy70 2 anni fa su tio
@Arciere Arcere meglio che ti studi il CPS e la Giurisprudenza prima di intervenire. Si ha omicidio intenzionale con dolo eventuale quando l'autore, pur non volendo espressamente uccidere, lo accetta come conseguenza del proprio agire. Molto più grave dell'omicidio colposo.
Arciere 2 anni fa su tio
Prenoto 24 mesi, vorrei saldare i conti con un paio di persone.
Bluechips 2 anni fa su tio
A Zurigo si sanziona in proporzione molto di più un'infrazione stradale, non necessariamente delle più serie. Ma non è la città più vivibile del mondo?
streciadalbüter 2 anni fa su tio
All`assassino gli é andata bene:negli USA si sarebbe beccato come minimo trent`anni(e poi nelle prigioni americane e non nelle nostre che sono dei country clubs).
curzio 2 anni fa su tio
Se volete vomitare realmente... la notizia riportata su Tio è sbagliata. La sentenza è di 12 mesi SOSPESI CONDIZIONALMENTE per un periodo di prova di due anni.
Fa1968 2 anni fa su tio
Pensare ad un 55enne che reagisce ad un 79enne... per un parcheggio.. Che schifo! E ribadisco: sistema giudiziario allo sbando, vergognatevi. E non solo per questa notizia, ma anche per tante altre. Nemmeno in grado di difendere la dignità dei bambini e degli anziani. Vergona!
jena 2 anni fa su tio
vergogna !!!! reclusione a vita o pena di morte!!!! uccidere una persona per questioni di posteggio ...
Fa1968 2 anni fa su tio
Vergogna, leggere certe notizie fa capire che il sistema è davvero allo sbando. Altro che terzo mondo.
sedelin 2 anni fa su tio
vergogna! 200.- di multa per un postino che alle 4 di mattina posteggia sul marciapiede per consegnare la posta e SOLTANTO 12 mesi (che diventano 8) per un omicidio a suon di botte! che legge é questa? ri-vergogna!
curzio 2 anni fa su tio
@sedelin Si... dodici mesi che non diventano un bel niente. La notizia di Tio non è corretta. In realtà il picchiatore ha ricevuto 12 mesi sospesi con la condizionale per un periodo di prova di due anni. Vado a prendere il sacchetto per vomitare...
pensiero67 2 anni fa su tio
Quanto vale la vita di una persona?? 12 mesi...sentenza ridicola e irrispettosa nei confronti della vita. Ma non si vergogna chi ha emesso la sentenza?
curzio 2 anni fa su tio
@pensiero67 Secondo gli altri portali.... 12 mesi sospesi con la condizionale!
lilla71 2 anni fa su tio
Ergastolo!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-23 01:28:07 | 91.208.130.85